Utente 456XXX
Buonasera gentilissimi dottori sono un po’ in ansia. Vi spiego la mia situazione brevemente ho avuto un incidente all’età di 17 anni e mi è stata asportata la milza Da quel giorno mi hanno segnato la cardioaspirina a vita per un problema di piastrine alte, A metà giugno dovrei affrontare l’intervento chiamato pickup per una FIVET. Mi è stato detto di staccare la cardioaspirina sei giorni prima dell’intervento per evitare problemi di emorragie durante L interferento ma io ho paura che a staccarla che mi succeda qualcosa. Come devo comportarmi? Aiutatemi vi prego sono molto ansiosa grazie in anticipo a chi risponderà

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' una prassi far sospendere gli anticoagulanti (aspirina) in prossimità di piccoli e grandi interventi chirurgici , per evitare incidenti emorragici .
Se monitorata con esecuzione di tempi di emorragia , non dovrebbe porsi alcun problema.Solitamente questi eventi vengono valutati con una consulenza anestesiologica.
In bocca al lupo !
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 456XXX

Buonasera dottore la ringrazio per la risposta, la mia paura era che succedesse qualcosa al mio organismo staccando la cardioaspirina per 4 giorni che mi potesse succedere qualcosa insomma sono molto ansiosa.