Utente 587XXX
Buongiorno,
data la situazione attuale e vista l'impossibilità di programmare una visita in elezione per una problematica non urgente mi rivolgo a questo sito sperando di trovare dell'indicazioni o dei suggerimenti.

Ho un ritardo del ciclo mestruale di circa 1 mese, con test di gravidanza negativo ed assunzione della pillola dei cinque giorni dopo dopo tre rapporti non protetti con coito interrotto, nei tempi previsti.
In teoria se la pillola ha funzionato con test negativo non dovrei preoccuparmi, ma il ciclo non torna.
Negli ultimi mesi ho avuto inoltre un ciclo piuttosto irregolare ma vorrei capire cosa sta succedendo e cosa posso fare per ristabilire un equilibrio.
Qualora le mestruazioni non dovessero tornare come mi devo comportare?
Avete dei consigli?
Devo ripetere un test di gravidanza?
Se sì, dopo quanto?
Se negativo come mi devo muovere?
La mia idea sarebbe, alla ricomparsa del ciclo, di intraprendere una terapia con pillola contraccettiva così da regolarizzarlo e non ricorrere inoltre più a metodi d'emergenza.

Attendo una vostra replica.

[#1]  
Dr.ssa Lucia Vecoli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., innanzitutto sono d'accordo con la frase finale della sua lettera: Se non si desiderano gravidanze, la soluzione è iniziare una contraccezione sicura, quale quella ormonale. La pillola contraccettiva ( o l'anello, o il cerotto) ha dei vantaggi aggiuntivi, quali ad esempio la regolarizzazione del ciclo mestruale.Tuttavia, si tratta di una terapia a lungo termine, non scevra di rischi e di potenziali effetti collaterali, per cui è necessaria la prescrizione di un medico chirurgo, meglio secondo me se ginecologo, per escludere controindicazioni e fornire un counseling adeguato. Solo così sarà possibile, una volta stabilita l'idoneità alla terapia, i individuare il farmaco più adatto al caso specifico e fornire quell'assistenza, anche telefonica, di cui le nostre pazienti in questo settore hanno frequentemente bisogno. Cordiali saluti.
Dr. Lucia Vecoli

[#2] dopo  
Utente 587XXX

Salve, grazie della risposta. Riguardo il ciclo mestruale come dovrei regolarmi? Devo ripetere il test di gravidanza? Se sì, dopo quanto? Quali approfondimenti fare?