Utente
Gentile dottore,
Sono una donna di 35 anni malata ormai da anni di les e assumo compresse di Plaquenil
Ho un ciclo ogni 2/3 mesi l’anno e posso fare ben poco perche non posso caricare il corpo con ormoni.

Dopo il covid il ciclo mi si è bloccato per 5 mesi e le mie ovaie era piene di cisti cosi la mia ginecologa mi ha prescritto drospil, dopo aver stimolato il ciclo con 10 compresse di dufaston.

Appena ho iniziato il drospil ho avuto costantemente perdite di sangue.
Adesso sono alla 16 compressa della seconda scatola, le perdite non mi danno tregua.

Ora oggi ho avuto un rapporto completo con il mio ragazzo.

Mi chiedo queste perdite che ho, possono modificare l’effetto della pillola.

Aggiungo inoltre che la pillola l’assumo tutti i giorni, magari ho un range di ritardo di un’ora max.

Mi scrivo perche non vorrei avere una gravidanza indesiderata.

Grazie anticipatamente della risposta.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
si tratta di spotting da basso dosaggio della pillola (DROSPIL) , niente di grave , non altera l'azione contraccettiva, ma se dovesse persistere si dovrebbe pensare ad un passaggio ad una pillola estroprogestinica più equilibrata, senza soluzione di continuo.
In bocca al lupo ! Nessuna gravidanza indesiderata
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI