Attivo dal 2021 al 2021
Buongiorno gentili Dottori.

Sono una donna di 25 anni, 8 anni fatto ho avuto per 6 mesi mestruazioni che duravano 20 gg al meze dopo vari analisi e consulti ginecologici mi ha prescitto evra che ho preso per 6 anni, dopo di che ho cominciato ad avere forti dolori di testa, dopo il controllo ginecologico ho cominciato con il nuovaring e lo preso per altri 2 anni non avevo più i dolori di testa ma la quantità di sangue era decisamente diminuita il ginecologo mi ha detto che era tutto nella norma.
A settembre del 2017 insieme al ginecologo ho deciso di smettere definitivamente l’anticoncezionale.
il problema grave è che da quando ho smesso e cioè da 6 mesi io non ho avuto traccia di mestruazione dopo un altro controllo il ginecologo mi ha prescritto DUFASTON che sto prendento da 14 gg e 4 giorni fa ho avuto qualche traccia di sague ma finito lì.
da subito mi sono posta delle domande tant’è che ho cominciato con le analisi che risultato buone tranne:
RBC.
5.42 (4.20-5.
20)
HCT.
48.0 (35.0-47.
0)
MCHC.
31.8 (32.0-36.
0)
DELTA 4 ANDROSTENEIDONE 5.20 (0.3-3.
3)
DEIDROEPIANDROSTERONE.
219 (35.4-256)
Le altre legate a questo sono:

17-beta-estradiolo 70.9
A) f.
follicolare < 19- 360.0
B) f.
ovularia 33.5-549.
6
C) f.
F.
luteinica 21.0-207.
5
F) post menopausa < 19.0 -34.5

Prolattina 23.5 donna 6.5-35.
3
Postmenopausa 4.4-19.
5

FSH 5.0
A) 1.1-23.
1
B) 7.2-72.
1
C) 0.9-19.
1
D) 10.1-81.
5

LH 14.8
A) 1.9-9.
2
B) 6.1-49.
1
C) 1.3-10.
8
postmenopausa no teramia ormonale 15.4-53.
3

CORTISOLO ORE 8.00 16 (4.82-19.
5)

Lascio qui anche le altre del sangue:
emoglobina glicolisata 5.2% (<=6%)
TSH 2.00 adulto (0.25-4.
47)
FT4 0.87 adulto (0.75-1.
54)
Creatininemia 1.00 (0.7-1.
2)
Azotemia 29 (10-50)
Glicemia 91 (60-110)
Uricemia 3.4 (2.4-5.
7)
Colesterolo tot 194 (normale <220)
Colesterolo LDL 77 (basso rischio <=130)
Colesterolo HDL 60 (scarsa 45-65)
Trigliceridi 70 (40-140)
Transaminasi g.
o.t 13 (0-40)
Transaminasi g.
p.t 20 (0-45)
Sideremia 100 (37-145)
Proteina c reattiva 2.0 (0-10)
V.
e.s 5 fino a 12
Potassio 5.3 (3.6- 5.9)
Sodio 143 (132-152
Calcio 10.2 (8.8-10.
8)
Vitamina b12 280 (191-663)
Acido folico (sierico) 12.2 (4.2-19.
8)

Ho fatto l’ecografia adomme completto e mi ha detto che sono apposto
Domani ho la visita ginecologica

Aspetto una Vostra risposta in quanto io non so più cosa devo fare! Grazie.

[#1]  
Dr.ssa Lucia Vecoli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., iIl ciclo mestruale è sotto il controllo di centri del sistema nervoso, in particolare di ipofisi e ipotalamo. Essi influenzano, attraverso delicati meccanismi di feed-back, il funzionamento delle ovaie, che producono gli ormoni necessari alla produzione del ciclo. Innumerevoli fattori possono causare amenorrea, cioè arresto dei cicli mestruali. Ne cito solo alcuni, l'elenco è lunghissimo: alterazioni in difetto o in eccesso del peso corporeo, stress fisici o psichici, sport soprattutto a livello agonistico, malattie endocrine, farmaci, variazioni di luce stagionali, viaggi con alterazione del fuso orario, ecc.
Capirà che di fronte a questa miriade di fattori causali la cosa più importante è inquadrare la paziente, studiandola dal lato fisico e psicologico. Tutto può essere importante. Si rilassi, gli esami vanno bene, ora bisogna arrivare alla diagnosi finale e intervenire sui fattori causali specifici per ripristinare la normale ciclicità mestruale. Le faccio qualche esempio: normalizzare il peso corporeo, ridurre l'attività fisica se eccessiva, ricorrere allo psicologo se ci sono problematiche psichiche da risolvere e così via. Le terapie cambiano se si desidera una gravidanza, se si ha bisogno di un contraccettivo, se si è magre o in sovrappeso, se, come nel suo caso si è verificata cefalea...La pillola è come un cosmetico, fa venire mestruazioni regolari, scarse, di solito, perchè oggi si preferiscono prodotti a basso dosaggio per evitare gli effetti collaterali, ma non è la soluzione del problema. Per quella occorre l'aiuto del ginecologo di fiducia che, conoscendo la paziente, riesce a trovare la soluzione più adatta a lei. Cordiali saluti e auguri.
Dr. Lucia Vecoli

[#2] dopo  
Attivo dal 2021 al 2021
Grazie di cuore dott.ssa Vecoli.