Utente 821XXX
Gentilissimi dottori di Medici Italia, sono una ragazza di 27 anni. Da circa 5 anni ho rapporti sessuali completi con il mio ragazzo e fino a qualche settimana fa non abbiamo avuto mai problemi. Una sera circa 3 settimane fa, dopo un rapporto ho notato di avere delle piccole perdite di sangue, non copiose che sono passate la sera stessa. Questa cosa si è ripetuta per altre due volte senza nessuna complicazione. Che cosa possono essere queste perdite? So di dovere fare un controllo medico ma credo di non poter andare prima di qualche settimana, anche perchè partirò per una breve vacanza con il mio ragazzo. Adesso, durante questa settimana, potrò avere dei rapporti con lui senza correre nessun rischio? Vi faccio questa domanda perchè mi sento un pò frenata psicologicamente da questo problema e inizio a preoccuparmi. Spero non sia nulla di grave.
Vi rangrazio per la vostra immensa disponibilità.

[#1]  
Dr. Giampietro Gubbini

44% attività
20% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
La causa potrebbe essere una piccola "piaghetta" sul collo dell'utero che "sfregata" durante i rapporti determina un piccolo sanguinamento
Dr. Giampietro Gubbini

[#2] dopo  
Utente 821XXX

Gentilissimo dottore, avevo già pensato che potesse essere una cosa del genere anche perchè ho letto altri interventi simili al mio nel vostro sito. Ma come mai questa piaghetta si è manifestata solo ora dopo anni che ho rapporti? E in che cosa consiste? E' una cosa grave? Posso avere comunque dei rapporti senza correre dei rischi? Nel caso andassi da una ginecologo quale cura potrebbe darmi? La ringrazio in anticipo per la disponibilità.

[#3]  
Dr. Giampietro Gubbini

44% attività
20% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Non è una cosa grave!
Dr. Giampietro Gubbini

[#4] dopo  
Utente 821XXX

Gentilissimo dottor Gubbini la ringrazio moltissimo per la sua consulenza, mi ha davvero tranquillizzato. Provvederò al più presto a prenotare una visita completa dal mio ginecologo. Nel frattempo posso continuare ad avere rapporti con il mio fidanzato, senza nessun rischio? Grazie ancora per la sua immensa disponibilità.

[#5]  
Dr. Giampietro Gubbini

44% attività
20% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Può continuare avere rapporti sessuali!
Dr. Giampietro Gubbini

[#6] dopo  
Utente 821XXX

La ringrazio veramente di cuore, mi ha molto tranquillizzato! Grazie ancora.

[#7] dopo  
Utente 821XXX

Gentilissimo dottor Gubbini le volevo chiedere un'informazione in merito a quello che le ho scritto sopra circa un mese fa. Nel corso di questo periodo ho avuto dei rapport sessuali senza avere, però, nessuna perdita. E' possibile che se avessi avuto una piaghetta questa si fosse "chiusa" e quindi non sanguina più? Grazie ancora per la sua disponibilità.

[#8]  
Dr. Giampietro Gubbini

44% attività
20% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
..............????
Dr. Giampietro Gubbini

[#9]  
Dr. Giampietro Gubbini

44% attività
20% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
........????
Dr. Giampietro Gubbini

[#10] dopo  
Utente 821XXX

Credo di essermi spiegata male visto la sua risposta. Il problema è che non sapevo come spiegarle cosa mi è successo. Non ho avuto rapporti per circa una settimana e mezza ma la volta successiva che ho avuto un rapporto mi sono resa conto che non avevo più nessuna perdita. Che è successo secondo lei? Spero di essermi spiegata meglio. Grazie per la disponibilità.

[#11]  
Dr. Giampietro Gubbini

44% attività
20% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Penso che possa essere valida la risposta che lei si è data.Certamente una consulenza ginecologica le avrebbe garantito una risposta più corretta.
Dr. Giampietro Gubbini