Utente 955XXX
A mio figlio di 9 anni di età è stata diagnosticata una III classe. Conseguentemente tre mesi fa il dentista ha installato una "maschera di Delaire" per correggere il problema. Il bambino indossa la maschera per 14 - 16 ore al giorno.
Dopo circa un mese, il mento è visibilmente rientrato. Il dentista ogni due - tre settimane effettua delle regolazioni e delle riparazioni ai fili metallici collegati ai denti.
Dopo il primo visibile risultato, la postura del mento si è stabilizzata. Alla mia richiesta per quanto altro tempo il bambino dovrà indossare la maschera, il dentista non ha offerto una risposta.
E' molto difficile far indossare la maschera al bambino, e avere una idea sul periodo di tempo necessario affinchè la postura diventi definitiva aiuterebbe molto.
Esiste una casistica sull'utilizzo della maschera di Delaire, giusto per avere una idea di quanto altro tempo debba essere indossata?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
mi spiace ma pur esistendo un notevole letteratura ed esperienza clinica la durata è in funzione dell'entità del difetto e dell'efficacia della terapia ma a queste domande se non con estrema precisione sicuramente almeno in modo indicativo il collega dovrebbe rispondere conoscendo bene la situazione clinica radiologica di suo figlio
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Dr. Giovanni Auletta

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
12% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Gentile utente sui tempi di utilizzo della maschera di Delaire non possiamo darle rifermenti, per il fatto che che non conosciamo il caso, ma Le rispondo per fare una precisazione sulla sua domanda "affinchè la postura diventi definitiva ".
Per il tipo di crescita che presenta la mandibola a prescindere della terapia che il bambino seguirà negli anni, purtroppo l' occlusione definiva e stabile l'avremmo a fine crescita scheletrica.
La risposta ha il solo scopo informativo.
http://studiodentisticoauletta.it
Dr.Giovanni Auletta

[#3] dopo  
Utente 955XXX

Al Dr. Finotti e Dr. Auletta,

ringrazio entrambi per le chiare risposte e la cortesia mostrata.