Utente 159XXX
Mio marito 44 anni, grafico pubblicitario trascorre da sempre, per lavoro, circa 10 ore al giorno davanti al pc. In questo ultimo mese ho notato che quando è al pc ha delle piccole oscillazioni laterali della testa, degli scatti che non saprei definire, che gli prendono anche il tronco... ma non dovuti alla vista o a quello che sta facendo. Altre volte ho notato la stessa cosa mentre guarda la Tv. Sembrerebbero dei tic...ma lui non è nervoso. Mi ha detto ed è così. Garantisco.

E' una persona serena, gioviale, ha un forte mimica facciale ed uno sguardo vivace, quando parla gesticola ed è tutto un movimento di fisico e testa. Ma questa cosa strana, che accade da poco, non l'avevo mai notata e neanche lui. A volte lamenta un forte dolore alla spalla, per via del suo lavoro spesso assume posizioni scorrette schiena curva e collo e testa abbassati in avanti. Dorme abbracciato al cuscino, a volte, la sera si addormenta con la testa sul bracciolo del divano, insomma maltratta molto la zona del collo e finora non aveva manifestato problemi..

Vorrei dei chiarimenti in merito. Può essere che questi spasmi siamo dovuti alla cattiva postura? Vorrei chiarire che oltre a questo disturbo non manifesta nessun altro tipo di tremore, nè in movimento nè a riposo. Non ha problemi di vista nè patologie psicologiche tipo ansia ecc...
Tuttavia, mi preme dire che è un buon consumatore di caffè, lo prende anche prima di dormire e dorme una pacchia, beato lui.
Ha da sempre dei polipi nasali che lo costringono a respirare con una sola narice e spesso tira su col naso. Non so se abbia somatizzato questo tipo di movimento facendolo diventare un tic. E' il caso di approfondire su questo fenomeno di cosa si tratta? Grazie per la gentile risposta e buone feste.

[#1] dopo  
Dr. Armando Ponzi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La postura è sicuramente implicata ma sarebbe comunque opportuna una visita neurologica per escludere patologie del sistema nervoso.
Cordiali saluti
Dr. Armando Ponzi
www.sgfmedical.it

[#2] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Oltre all'acuità visiva faccia controllare anche l'oculomotricità (visita optometrica od ortotica) http://www.danieletonlorenzi.it/?p=566
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum