x

x

Torsione cervicale

Buonasera ,Mia cugina è stata vittima di un aggressione dove,per ragioni che non sto qui a spiegare,il malvivente gli ha fatto una torsione non brusa ma cmq persistente del capo . Non ha avuto nulla dal punto di vista legamentoso ,abbiamo fatto una risonanza magnetica .Ha avuto un dolore ai muscoli per la resistenza ,Un medico delll'ortopedia mi disse che anche nei film d'azione vi è spesso un malvivente che ruota di colpo la testa e la vittima muore ma avviene perchè viene strappato il legamento se non sbaglio chiamato " alare " e che fortunatmente è stata una torsione non fatta di scatto e quindi automaticamente i legamenti hanno opposto resistenza ,Le chiedo due cose : ma mia cugina rischiava di morire anche con una torsione non violenta ?
e soprautto da come diceva il Dottore ,io non ho mai sentito casi di suicidio in Italia per gente che da sola si gira la testa ! le risulta ? mi sono un po impaurit!volevo un gentile chiarimento se non chiedo troppo! perchè ho paura che queste cose ricapitino e che basta un attimo per morire ! vorre sapere come avviene questa cose e se è vero che avviene solo di scatto perchè sennò i legamenti oppongono resistenza,
GRAIZE
[#1]
Prof. Alessandro Caruso Ortopedico, Medico fisiatra, Medico dello sport, Medico osteopata 4,2k 134 1
Egr. signore lasci stare questi argomenti e questi discorsi quasi indagatori,da investigatore privato. Non c'entra nulla " un legamento" alare ???? o similari.
Lasci stare, non si angosci e viva serenamente.
Una torsione eccessiva del capo o del collo può ovviamente provocare delle sollecitazioni meccaniche più o meno elevate alle strutture anatomiche interessate; ma la situazione clinica va valutata dallo specialista ortopedico di volta in volta, da caso clinico a caso clinico.
Cordiali saluti

Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -