Utente 172XXX
Gentilissimi dottori,ho un problema e ne sono terrorizzata,solamente voi potete aiutarmi.
Sono una ragazza di 18anni e da due giorni soffro di un dolore alla parte destra della mandibola.
Sento il muscolo contratto,tanto che ho la sensazione di avere la mandibola pendente sul lato sx.L'apertura ridotta della mia bocca non mi permette di poter mangiare e parlare tranquillamente,e soprattutto ho la sensazione che si sposti da un lato all altro,il che mi costringe a reggerla.
Inoltre noto ogni tanto che alla chiusura dei miei denti,le arcate superiori con quelle inferiori dei denti,non combaciano,o meglio,tendono ad allinearsi solo sulla parte destra;se invece provo a tirare la mandibola verso la parte sinistra durante il morso,il muscolo mandibolare diviene teso e comincia a tirare.Non provo dolori insopportabili o atroci ma solamente fastidi alcune volte anche un po' forti.Tendo a indurire o a sforzare l'apertura del morso.
Cosa posso fare?per favore aiutatemi sono molto spaventata che sia uscita...

 Attendo impazientemente una vostra risposta. 
Cordiali saluti.  

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
lei necessita di una visita da un collega esperto in gnatologia
nel frattempo eviti di forzare l'apertura della bocca, osservi una dieta con cibi morbidi epuò fare impacchi caldi nella zona dolente
chiaramente vi è un problema all'articolazione temporo-mandibolare che dovrà essere risolto urgentemente anche in considerazione della sua giovane età
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it