Utente 810XXX
Salve a tutti,

Ieri sono stato dal mio gnatologo per ritirare un bite (inferiore) commissionato qualche tempo fa. Purtroppo il tecnico l'aveva sbagliato e il bite non combaciava bene con la mia bocca. Il medico ci ha lavorato il più possibile cercando di aggiustarlo, ma non è riuscito a farlo. Quindi ha rimandato l'impronta al tecnico per farne uno nuovo.

La domanda però nasce durante il processo di "riadattamento". Dopo aver "segato via" dal bite qualche pezzo per farlo combaciare, ha dovuto aggiungerci altra resina. Per fare ciò ha preso appunto un composto liquido da un forte odore (tipo acqua raggia) e una polverina, dopo averli mischiati li ha spalmati sul bite, aggiungendo altro liquido per poi mettermelo in bocca e fammi chiudere il morso. Lì per lì la cosa mi ha fatto molto schifo perchè mi bruciava in bocca oltre a provocarmi quasi nausea per il forte odore.

Non mi sono allarmato molto. Oggi però mi è venuto un forte mal di stomaco dopo pranzo ed ho ripensato a quell'evento. Ma che composti si usano per modellare quella resina? Sono tossici? È normale che il medico me li abbia fatti mettere in bocca così?

Scusate, forse è un consulto poco interessante e mi sto preoccupando troppo (un po' sono ipocondriaco, lo riconosco), ma mi farebbe piacere saperne di più in merito, visto che su internet non si trova niente.


Cordiali saluti e grazie anticipato.

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Probabilmente ha usato delle resine che normalmente si usano nel nostro lavoro per la ribasatura di manufatti protesici e bite
Ci sono prodotti che pur avendo caratteristiche sgradevoli di " sapore" hanno le funzioni riferite
Cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Sono le resine che si usano per costruire le dentiere.
Penso che debba cercare altrove le ragioni del suo mal di stomaco.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#3] dopo  
Utente 810XXX

Grazie delle risposte, il mal di stomaco si è risolto in pochi giorni stando attento alla dieta.

Cordiali Saluti