Utente 178XXX
Ho 28 anni e ho la mandibola lateralizzata a sinistra dalla nascita. Questo non mi provoca problemi di salute, almeno al momento, ma ha creato una asimmetria abbastanza evidente nel viso, per cui un lato risulta più basso dell'altro( un occhio, metà del naso e della bocca più bassi). Premettendo che si tratta di un problema "solo" estetico, non vorrei prendere in considerazione una operazione. Potrei risolvere con un byte inferiore rigido?

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
purtroppo devo dirle di no,
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Utente 178XXX

Dunque cosa dovrei fare? lei cosa mi consiglierebbe, operazione, trattamento ortodontico?Grazie

[#3] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
quando si studia una situazione come la sua ( sto ovviamente a quanto da lei sinteticamente descritto ) vi è sempre un lavoro d'equipe dove intevengono diversi specialisti essendo i settori confinanti e non sovrapponibili e, richiedendo diverse figure professionali
-gnatologo per escludere patologie all'articolazione temp-mandibolare
-ortodonzista per valutare la situazione occlusale
-chirurgo maxillo-facciale per definire l'eventuale intervento
-chirurgo plastico, se necessario, per la componente estetica di pertinenza, ove presente
il consiglio quindi che Le posso dare è di afferire ad uno studio con figure professionali specifiche impossibile racchiudere in un'unica professionalità queste diverse figure
spero di esserLe stato d'aiuto pur dovendo necessariamente stare sul generico
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it