Utente 180XXX
Salve!
Sono una ragazza di 24 anni e scrivo a causa del persistere di vertigini soggettive di lieve entità.

Vi do alcuni dati che possono essere importanti:
- A due anni (probabilmente)ho avuto un ipoacusia sx.
- A ventidue anni ho avuto il primo episodio acuto di vertigini oggettive curate durante un ricovero per neurite vestibolare (presenza di nistagmi e quant'altro). Dopo quell'episodio le vertigini si sono ripresentate un anno dopo ma questa volta si è ipotizzata una labirintite (ho ripetuto gli esami fatti l'anno prima). In questa occasione ho fatto anche la risonanza e lì è tutto ok.

In questo periodo si sono ripresentate le "vertigini" più frequentemente (ogni tanto mi ricapita qualche piccolo episodio ma lo attribuisco a stanchezza). Hanno una durata breve (meno di 10 secondi) e non sempre attribuibili allo stesso movimento. Non si placano da sdraiata, anzi a volte si accentuano.

Le scrivo perché ho letto che potrebbe non tutto essere relativo all'orecchio.
- A me scatta molto la mandibola a destra ogni qualvolta apro la bocca , da diversi anni ormai. Il dentista mi ha consigliato un osteopata in quanto non ritiene il problema attribuibile ad una malocclusione.
- Ho a periodi (non frequenti per fortuna) bruciori di stomaco che tratto con semplice protettore gastrico (solo al bisogno).

Ora...secondo lei dovrei tornare dall'otorino e ripetere i soliti esami che sono certa saranno negativi come l'anno scorso o è il caso che provi con altre indagini?
Grazie mille!!!

[#1] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
"A me scatta molto la mandibola a destra ogni qualvolta apro la bocca , da diversi anni ormai. Il dentista mi ha consigliato un osteopata in quanto non ritiene il problema attribuibile ad una malocclusione."
Cerchi uno gnatologo, io qualche dubbio l'avrei su quanto detto dal collega. Legga i meccanismi dello scatto manbibolare (click) nel file
http://www.danieletonlorenzi.it/?p=79
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum