Utente 212XXX
Salve ,premesso che sono uno che ha sempre avuto disturbi di ogni tipo alla mandibola, vorrei chiederle se può un alterazione di questo genere dare problemi agli arti al cranio al collo alla vista a livello monolaterale .Io soffro da un anno di capogiri e stanchezza cronica accompagnati da debolozza agli arti e dolori a livello retroculare e cervicale , con parecchi fastidi anche all'orecchia e al naso.Sento proprio una pressione che va dall'occhio SX a dietro la schiena , Tutto nella parte sinistra .Non riesco a rilassarmi in nessun modo e la vista a sinistra è annebbiata .Non sono stati risolti e spiegati da parecchi neurologi ,ho fatto diverse visite avendo paura di avere malattia come sm ma tutte negativo,Ho fatto anche delle risonanze che non hanno evidenziato nulla . Fatemi sapere cosa ne pensate.Cordiali Saluti Andrea Boi

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
mi sembra abbia fatto molti accertamenti ma non una visita gnatologica a tutt'oggi che le consiglio di fare in quanto alcune connessioni possono esserci
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Utente 212XXX

La faro' senza dubbi la prossima settimana..Ma quindi si possono avere questi problemi a causa della mandibola ? Io noto proprio una debolezza cronica e rigidita' di tutta la parte a sinistra ma non ci sono deficit di coordinazione.Son Felice di poter cercare su altri fronti , guardi sono da un anno che passo da un otorino a un neurologo e niente . Cordiali saluti Andrea Boi

[#3] dopo  
Utente 212XXX

Mi chiedevo se potevo inviarle via email qualche immagine della RM encefalica per eprimere un parere ..La rigrazio Andrea

[#4] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Non rientra nelle possibilità dei siti internet fare diagnosi a distanza (con o senza radiografie).
Spiacente
Daniele Tonlorenzi
PS se la domanda è questi sintomi possono essere legati alla malocclusione? Molti di loro si. E' necessario fare valutazioni più ampie, che comprendano ad esempio una corretta funzionalità del sistema digerente.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum