Utente 186XXX
vi sembrerà una richiesta di uno psicomastico o di un nevrotico:
HO la mia bocca arcata superiore ed inferiore con il 60% di protesi che alla base presentano metalli di indubbia provenienza che mi causano nevralgie (tipo elettricita' galvanica) oltre a molti disturbi della sfera psichica : ansia, panico,memoria corta, insonnia e pseudo distrubi cognitivi ribelli a qualsiasi trattamento con ansiolotici .
Da una recente risonanza maggnetica cerebrale è risultato un fattore ischemico TIA e protusioni cericali c-3-c4 e c-4c7
Penso mi che potrebbe trrattarsi di avvelenamento da probabile piombo o mercurio. Vorrei chiedere che tipo di esami dovrei fare per poter individuare se la causa dei miei disturbi possano essere un probabile avvelenamento da mercurio o piombo? IL mio analista mi ha riferito che potrei fare gli esami del sangue per piombo e mercurio per appurare la quantità di tali metalli che a contatto con la saliva possano causare probabilmente tali disturbi. Noto che la notte denigro i denti bruxisismo e quindi mi hanno consigliato un byte . Grazie per l'eventuale risposta

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
le è stata già indicata gli esami "di partenza" con i quali potrebbe fare i primi accertamenti e poi valutare se proseguire con approfondimenti
per il bruxismo se si vuole evitare l'usura dei denti o delle protesi il byte va bene se invece ci sono problemi gnaotlogici più importanti il consigli è di afferire ad un collega esperto in gantologia che valuti attentamente la situazione del suo apparato masticatorio ( occlusione muscoli ed articolazione temporo mandibolarare ) e non solo e poi valuti di che terapia specifica eventualmente necessiti e quindi anche se necessita di un eventuale byte e di che tipo
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Utente 186XXX

preciso... la mia bocca e piena di protesi 60%le cui basi sono formate da metallo.....che dice se faccio un test per appurare la quantità di piombo e mercurio nel mio organismo e che tipi di test dovrtei fare Vanno bene quelli del sangue .
Ho continue nevralgie non ai miei denti ma solo alla protesi per cui mi sorge il dubio che i metalli utilizzati non siano biocompatibili. IL posturologo a cui mi sono rivolto per le cervicali ha rilevato traumi odontoiatri pregressi
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Il test è la ricerca dei metalli pesanti nelle urine, che un qualsiasi laboratorio ASL può farle.

Ma sarà quasi sicuramente negativo, almeno per il mercurio, perchè è depositato nei tessuti.
Per poterlo rilevare occorre prima mobilizzarlo iniziando la chelazione.
Solo allora la ricerca nelle urine potrà risultare, eventualemnte, positiva.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#4] dopo  
Utente 186XXX

come viene chiamato in termini tecnici tale esame?

[#5] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Ricerca dei seguenti metalli pesanti nelle urine: metallo n. 1, metallo n. 2, eccetera.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#6] dopo  
Utente 186XXX

io invece ho eseguito gl esami del sangue specifici m mercurio e piombo......ho forse fatto un esame inutile.......

[#7] dopo  
Utente 186XXX

non e meglio eseguire
il test delle porfirine?

[#8] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Se voglio conoscere la quantità di mercurio vado a misurarlo direttamente (sangue o urine è lo stesso).
Perchè mai dovrei usare un indicatore indiretto?

Ribadisco quanto già espresso nell'altro suo consulto.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#9] dopo  
Utente 186XXX

ok grazie