Utente 235XXX
Buonasera, in seguito a visita dall'otorino in seguito e sensazione di attappamento/stappamento delle orecchie dovuta a movimenti mandibolari, sono stato indirizzato a visita gnatologica per probabile malocclusione.
Lo gnatologo mi ha visitato, mi ha diagnoscitato la sindrome di Costen e mi ha fatto mettere un bite notturno che porto da 15 giorni...;
I sintomi che accuso sono, oltre alla sensazione di attappamento/stappamento delle orecchie ( abbastanza sparita dopo utilizzo del bite), sensazione di cappa alla testa e sensazione di tiraggio del cuoio capelluto, sia in zona periauricolare sia nella sommita del cranio...anche se posso dire che sento questa sensazione in tutta la testa.
La sindrome di Costen si cura soltanto mediante bite? o è possibile prendere qualche farmaco per cercare di eliminare questa sensazione di tiraggio che mi avvolge la testa? Sempre che la diagnosi sia stata corretta...
Altri sintomi che avverto sono dei rumori di crepitio a livello ATM quando apro e chiudo la bocca...

PS: è piu di un anno che combatto con questi sintomi...che a volte sono anche
difficili da spiegare...

[#1] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Farmaci non si possono prescrivere online, la cosa che potrebbe fare è la fisioterapia e lo "stretching mandibolare", cerchi questo termine su internet. Anche il bite potrebbe forse essere più efficace,
https://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/news/821/Tanti-tipi-di-bite-ai-denti-come-sceglierlo.
Saluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#2] dopo  
Utente 235XXX

Grazie mille della risposta Dr. Tonlorenzi.
Il bite gia' lo porto da quasi un mese..la notte mi sembra che dormo abbastanza rilassato, ma di giorno risento questa tensione alla testa, che aumenta in condizioni di stress, e sensazione di tiraggio del cuoio capelluto,
A volte mi sveglio e mi sembra come se stessi serrando i denti sul bite...è possibile?
Riguardo i farmaci di cui volevo informazioni, so' che non si possono prescrivere online...volevo sapere solo se esistono e quale specialista li deve prescrivere...se lo gnatologo o un neurologo...non so'....
Inoltre vorrei sapere, se possibile, dove si fà fisioterapia (fisioterapia per l'ATM?) e streching mandibolare...esistono dei centri in cui si fanno queste cose?
Secondo lei...i sintomi che ho descritto sopra, sono in accordo con la sindrome di Costen?

Grazie