Utente 247XXX
Salve sono un ragazzo di 28 anni scrivo per avere un consulto su un referto che ho ritirato stamane.Spinto dal dolore e dalla disperazione ho fatto una RMN del massiccio facciale a.t.m., sono in cura da 4 mesi con bite con scarsissimi risultati e tuttora ho dolore continuativo alla mascella e a volte sento come se si bloccasse, ho problemi di equilibrio e di postura e infiammazione ormai cronica della cervicale non so più a che santo votarmi.Ho preso oggi un appuntamento con Gnatologo di livello di Milano ma prima volevo esporvi il referto in oggetto per sapere cosa ne pensate. Ecco di sequito testo del referto:

Acquisizioni sagittali con sequenze dedicate GE- moovie.

Articolazione temporo-mandibolare sx
In condizione di riposo condilo è regolarmente alloggiato nella cavità articolare.
Ridotta ampiezza dello spazio articolare.
Menisco francamente assottigliato e disomogeneo.
In fase di apertura,limitata l'escursione del condilo al tubercolo temporale con scarsa identificabilità della migrazione meniscale.

Articolazione temporo-mandibolare dx
In condizione di riposo condilo è regolarmente alloggiato in cavità articolare.
Ridotta ampiezza spazio articolare.
Menisco assai sottile e degenerato.
In fase di apertura,limitata l'escursione del condilo al tubercolo temporale.
Apparente fissità del menisco nella cavità articolare.

cosa vogliono dire tutti questi paroloni?Sono veramente messo così male?ed eventualmente basta una visita Gnatologica o dovrei rivolgermi ad un chirurgo maxillofacciale?
grazie per la pazienza e l'attenzione dedicatomi.

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, il referto delle RM lascia ipotizzare una situazione di una certa gravità. Ogni giudizio non può comunque prescindere da un esame clinico diretto. E' senz'altro da condividere la sua decisione di farsi vedere da uno gnatologo, che di certo analizzerà anche le caratrteristiche del bite che le é stato prescritto : il chirurgo maxillo facciale non é l'interlocutore di prima scelta, a meno che non si tratti di un blocco serrato e irriducibile delle articolazioni. La sua frase "a volte sento come se si bloccasse" lascia fortunatamente interndere che non sia così.
Cordiali saluti ed auguri
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#2] dopo  
Utente 247XXX

Grazie mille dottor Bernkopf ma secondo lei quindi non c'è speranza di recuperare un pò di funzionalità o di migliorare un pò la mia situazione?

[#3] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Al contrario, se il "blocco" accade "a volte" ed è solo "una sensazione" il problema dovrebbe essere recuperabile. Bisognerebbe anche capire le finalità con cui é stato realizzato il bite che porta adesso (per curiosità, quante ore al giorno?), e il percjhé di scarsissimi risultati.
Di certo lo gnatolgo sapèrà comunque trovare la via giusta. Cordiali saluti.
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#4] dopo  
Utente 247XXX

Guardi la mia storia è un calvario che si trascina da almeno 5 anni da poco più di 2 mesi ho dovuto lincenziarmi in quanto non posso stare concentrato davanti al pc senza avere poi dolori lancinanti e senso di instabilità pressochè permanente,questi sintomi si acuiscono anche dopo i pasti.In 5 anni sarò stato almeno da 6 dentisti ma nessuno mi parlava di gnatologia mi hanno estratto l'unico ottavo che avevo,ho speso 4000 euro in invisalign che non è servito a nulla anzi dopo pochi mesi ho dovuto interrompere perchè non mi reggevo in piedi.Infine l'ultimo dentista mi ha fatto un bite da portare sopratutto di notte e quando devo impegnarmi ma dopo 4 mesi ho visto piccoli momenti di miglioramento ma non vedo la luce.Sono molto scoraggiato,però se lei mi dice che posso recuperare vorrei avere ancora speranza mi è stato dato oggi il nominativo di un suo collega che fa parte di medicitalia il dottor Marco Finotti e ad ottobre dovrei vederlo spero veramente con tutto il cuore di potermi sentire non dico bene perchè ormai non ci credo più ma almeno ricominciare a vivere una vita decente.
La ringrazio per l'attenzione e per il tempo speso nel leggere ciò che ho scritto e le auguro buona serata e buon lavoro.

[#5] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Ha fatto un'ottima scelta: vedrà che andrà tutto bene.
Auguri di tutto cuore.
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#6] dopo  
Utente 247XXX

Grazi mille ancora dr Edoardo Bernkopf e la terrò aggiornato sui progressi.

Ancora buona serata

[#7] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Un po di stretching mandibolare nell'attesa dovrebbe mettere il (bravissimo) collega in condizione di poter lavorare meglio http://www.danieletonlorenzi.it/atm/stretching-mandibolare-contro-il-dolore-e-wellness-benessere-in-odontoiatria/
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#8] dopo  
Utente 247XXX

Salve scrivo solo per raccontarvi una spiacevole esperienza ,ieri convinto da mio padre sono andato da un chirurgo maxilo facciale che veramente mi ha gettato nella depressione più profonda dicendo che ormai non c'è più nulla da fare di reale per guarire ma si può solamente cercare di stare meglio e l'unica soluzione che lui reputa adatta è l'artrocentesi.Sono rimasto veramente sconcertato per i modi indelicati e per la sua negatività assoluta sul mio caso.Non vedo l'ora che arrivi venerdì per parlare con il dottor Finotti perchè vi giuro sono 5 anni che sto vivendo un incubo che sembra non avere una fine e in più la maggior parte dei dottori che ho incontrato sembrano quasi irritati dalla mia patologia.Vi ringrazio e mi scuso per lo sfogo ma mi rimane solo questo.

Buona giornata e buon lavoro a voi tutti.

[#9] dopo  
Utente 247XXX

Intanto volevo ringraziarvi tutti per la disponibilità e per la gentilezza ma poi volevo porgere un rigranziamento speciale al dottor Formentelli che mi ha indirizzato verso il suo collega prof Finotti ho fatto la visita oggi pomeriggio e posso dire di avere adesso una speranza.Vi terrò aggiornati sulla mia situazione.

Buona serata a tutti