Utente 594XXX
Gentili dottori,
è da parecchi mesi che soffro costantemente di dolori laterali al collo che si propagano anteriormente, creandomi un sensazione di nodo alla gola, alle guance arrivando fino alle tempie (soprattutto lato sx).
Ho notato che ogni volta che faccio la barba e passo la lametta sul lato sx del collo ho un fastidio che si dirama sia verso la scapola sx che fino alla tempia.
Preciso che ho problemi di cervicale con presenza di bulging c5-c6, nonchè iniziale spondilo-uncoartrosi e riduzione della lordosi con tendenza all'inversione e una visita neurochirurgica ha escluso l'intervento.
Vorrei sapere se questi disturbi (invalidanti) oltre che alla colonna cervicale possano avere una causa diversa quale articolazione temporomandaibolare.
A tal proposito qualche anno fa ho eseguito una panoramica dentale che veniva refertata con: "tenue periodontosi; coesiste periodontite apicale a carico del 6 inf sx e di quello sup. dx già trattati, lieve disodontiasi degli ottavi superiori.
Grazie per la Vs. cortese disponibilità.

[#1] dopo  
Dr. Dario Spinelli

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
BARI (BA)
SANTERAMO IN COLLE (BA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
I dolori muscolari al collo possono avere una causa scatenante o contribuente al quadro sintomatico nel distretto orofacciale (non solo nell'articolazione temporo-mandib. in quanto tale). Tuttavia, per una valutazione seria e precisa deve necessariamente sottoporsi ad una visita approfondita corredata eventualmente da alcuni esami
Dr. Dario Spinelli
Odontoiatra Specialista in Ortodonzia e Gnatologia
www.ortodonzia.bari.it
www.ildentistaperibambini.it

[#2] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Oltre alla malocclusione anche i disturbi del sistema sensoriale visivo possono dare dolori tipo quelli che ha lei. Per approfondire l'argomento dia un'occhiata a https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=42472
Saluti
Daniele Tonlorenzi
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum