Utente 185XXX
buonasera,
il giorno 07 agosto durante le vacanze ho avvertito un crampo alla lingua (così l'hanno chiamato) con successiva conseguenza di formicolio alla parte dx, sensazione di "anestesia del dentista" che partiva dallo zigomo, prendeva il naso, labbro e mandibola della parte destra e al tatto sentivo poco.

Il pronto soccorso mi ha eseguito una TAC con questo esisto:
"non alterazioni densitometriche a recente insorgenza a carico del parenchima cerebrale attualmente apprezzabili. non falde ipertese extracerebrali. regolari appaiono per ampiezza le cavità ventricolari e gli spazi liquorali perincefalici in rapporto all'età della paziente (27). linea mediana in asse. nulla da segnalare in fossa cranica posteriore."
E mi hanno dimesso senza cura.
La dottoressa di famiglia di parenti mi ha prescritto BENTELAN per una settimana.
Al rientro avevo già la RMN prenotata puro caso, perché soffro di cefalea e cervicale
Comunque la RMN riporta questo esito:
"Indagine eseguita in condizioni basali. assenza di alterazioni di segnale in corrispondenza dei parenchimi cerebrali e cerebellari bilateralmente. sistema ventricolare in asse con volume e morfologia conservati. conservata e simmetrica la rappresentazione degli spazi corticale. non evidenti alterazioni di segnale in diffusione. lieve ispessimento mucoso flogistico cronico dei tessuti molli della volta del rinofaringe".


perché ancora ogni tanto ho la sensazione di formicolio? Mi sembra di perder bava e faccio fatica a parlare dopo lunghi discorsi ho dato dolore alla mandibola che si é accentuato rispetto al solito perché ho e te avuto dolore ad aprire la mandibola e fatica a masticare.
Mi sento gonfia dalla parte dx e sembra di perdere saliva sempre a dx
Porto il bite

cosa mi consiglia?

la ringrazio spero di essere stata chiara

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, i Colleghi hanno fatto bene ad approfondire il percorso diagnostico , nell'ipotesi di una causa grave, che per fortuna appare esclusa.
Dal suo racconto:
"dolore alla mandibola che si é accentuato rispetto al solito perché ho e te avuto dolore ad aprire la mandibola e fatica a masticare."
" soffro di cefalea e cervicale"
Si tratta di sintomi che spesso sono legati a disfunzioni dell'Articolazione Temporo Mandibolare (ATM) , e nel suo caso mi aspetterei un problema a quella di destra, e una mandibola laterodeviata (anche di poco o pochissimo) a destra.
E' evidente che via rete non si possa dire di più: dovrebbe rivolgersi ad un dentista -gnatologo veramente esperto in problemi dell'ATM.
Dia anche un'occhiata all'articolo qui sotto linkato.
Cordiali saluti ed auguri

www.studiober.com/pdf/Cefalea_Otite_Cervicalgia.pdf
N.B.: dopo aver aperto il link, si deve clikkare su: "continua e apri il sito.."
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#2] dopo  
Utente 185XXX

La ringrazio dottore giusto ieri il medico di base mi ha fatto la ricetta per visita gnatologica é che la mandibola mi fa male precisamente nella zona chiamiamola di giuntura mascella superiore e inferiore e se apro la bocca mi trema anche il labbro, mi sono un po spaventata e ho paura mi ritorni la parestesia di quest'estate.
Leggo su internet di sclerosi multipla posso escluderla?

Le scrivo il referto della tac che mi avevano eseguito al pronto soccorso la sera del sintomo "esame eseguito senza somministrazione di mdc in urgenza. Non alterazione Desintetriche a recente insorgenza a carico del parenchima cervicale attualmente apprezzabili.
Non false ipertense extra cerebrali. Regolari appaiono per ampiezza le cavità ventricolari e gli spazi liquorali periencefalici in rapporto all'età della paziente. Linea mediana in asse nulla da segnalare in fissa cranica superiore"

[#3] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Non c'é nessun motivo per pensare alla SM.
Aspettiamo l'esito della visita gnatologica. Cordiali saluti.
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com