Utente 353XXX
Salve dottori...sono due anni che sto soffrendo di problemi molto gravi per la salute fisica e mentale stando quasi paralizzata a letto dai dolori...due anni fa iniziai ad avvertire forti fastidi di vertigini..problemi posturali...dolori ovunque..e alla mandibola..mi resi conto che l apertura dei denti che era stata sempre perfetta man mano era cambiata diventando un morso aperto e chiudendo i denti dopo due anni sui molari del giudizio...dopo due anni di bite non serviti a nulla trovo finalmente un bravissimo gnatologo che prende a cuore la mia situazione e dai raggi e rm all articolazione temporo mandibolare e impronta dei denti, scopre che ib realtà i miei denti chiudono perfettamente e non è in realtà un problema di malocclusione..ma ho uno spostamento dei condili della mandibola...ovvero i menischi si trovano posteriormente alla loro posizione e i condili,nell'apertura della bocca vanno nettamente in avanti..il dottore x ora mi ha consigliato di estrarre i denti del giudizio e dopo tramite tens per rilassare la muscolatura vorrebbe farmi una manipolazione...vorrei avere un vostro consiglio a riguardo...poiché sono totalmente esasperata dai dolori che non mi permettono nemmeno di camminare...

[#1] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
SANDRIGO (VI)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2014
Buongiorno.
" i condili,nell'apertura della bocca vanno nettamente in avanti"
Questo sarebbe normale
"ovvero i menischi si trovano posteriormente alla loro posizione .."
Questa disfunzione, se epresente, é particolarmente sfavorevole.
Mi resta però un dubbio: potrebbe riportare il referto della Risonanza magnetica?
Cordiali saluti
Dr.ssa Giulia Bernkopf-Vicenza-Roma.
Odontoiatra, Specialista in Ortognatodonzia.Gnatologa
www.studiober.com
giuliabernkopf@bettega-bernkopf.it

[#2] dopo  
Utente 353XXX

Si...STRAT. DELL'ATM BILATERALE: non apprezzabili lesioni ossee a focolaio o di tipo diffuao. Normali i rapporti articolari a bocca chiusa. Nelle manovre dinamiche si apprezza anomala escursione anteriore del condilo mandibolare bilateralmente. RM ART.TEMP.MAMDIBOLARI: l'esame RM delle articolazioni temporo mandibolari eseguito con tecnica SET1 e FSE nello studio morfologico e dinamico ha evidenziato: nello studio morfologico,normale conformazione dei condili mandibolari e dei tubercoli glenoidei, menischi normorappresentati, assenza di aree di alterato segnale da riferire patologie osteocartilaginee. All esame dinamico escursione dei condili mandibolari nei limiti. I menischi articolari contraggono rapporti articolari nel passaggio dinamico nella norma. Tutto è inoziato con forti dolori alle orecchie e dopodopo esser andata dall 'otorino che mi riferì di non avere nulla...mi disse che era un problema dentario..dopo un estrazione dentale è iniziqto il mio morso aperto mai avuto in vita mia..fino ad aumentare sempre di piùed ora mi ritrovo a chiudere i denti solo sui molari del giudizio..e con dolori diffusi atroci in tutto il corpo..un altra cosa strana è stata che più medici mi hanno diagnoaticato l artrosi alla mandibola non riferita nel referto..in piu dalle impronte dei denti la chiusura è praticamente perfetta. Per questo escludevano la malocclusione vera e propria

[#3] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
SANDRIGO (VI)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2014
"anomala escursione anteriore del condilo mandibolare bilateralmente" non vuol dire nulla. Infatti "All'esame dinamico escursione dei condili mandibolari nei limiti." , quindi niente di anomalo.
"I menischi articolari contraggono rapporti articolari nel passaggio dinamico nella norma"
Chi le ha detto che " i menischi si trovano posteriormente alla loro posizione" ?
"più medici mi hanno diagnosticato l' artrosi alla mandibola": come hanno fatto?
" Per questo escludevano la malocclusione vera e propria": e il morso aperto cos'é? una malocclusione NON vera e propria?
Il morso aperto é una malocclusione spesso molto impegnativa, aggravata nel suo caso da problemi extraodontoiatrici quali vertigini e dolori (immagino alla colonna vertebrale).
Ha bisogno di un dentista-ortodontista-gnatologo esperto in questo tipo di difficili problemi.
Cordiali saluti
Dr.ssa Giulia Bernkopf-Vicenza-Roma.
Odontoiatra, Specialista in Ortognatodonzia.Gnatologa
www.studiober.com
giuliabernkopf@bettega-bernkopf.it

[#4] dopo  
Utente 353XXX

Ma allora come si spiega questo morso aperto formatosi in soli due anni quando i miei denti erano perfetti??

[#5] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
SANDRIGO (VI)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2014
Spero capisca che non é possibile interpretare il suo racconto via rete, senza poter vedere il caso. Tantomeno si può considerare una situazone di anni fa che nemmeno esite più.
Le rinnovo il consiglio di rivolgersi ad un dentista-ortodontista-gnatologo esperto in questo tipo di difficili problemi.
Cordiali saluti
Dr.ssa Giulia Bernkopf-Vicenza-Roma.
Odontoiatra, Specialista in Ortognatodonzia.Gnatologa
www.studiober.com
giuliabernkopf@bettega-bernkopf.it