Utente 445XXX
Salve a tutti!
sono una ragazza di 27 anni e da 10 anni riconosco di essere un soggetto bruxista.
Da sempre porto il bite (l'avrò dimenticato in 10 anni solo una 20 di volte).
Ne ho cambiati differenti, ma con nessuno ho mai avuto miglioramenti!
Anzi con l'ultimo addirittura gravi peggioramenti, prima, capitava raramente che la mattina avessi dolori ai denti e se c'era dopo qualche ora passava.
Adesso ogni mattina ho dolori ai denti alla mandibola ai masseteri al collo ed alla schiena, in più mi ritrovo diverse fratture verticali nello smalto 3/4 per dente e sono davvero orribili .
Tutto questa situazione per me è davvero molto invalidante e vedere danni ai denti mi porta depressione.
Quest'ultimo bite mi da la sensazione che scarica tutta la forza nei denti posteriori.
Non sono mai andata da uno gnatologo per questioni economiche, mi erano stati chiesti 3000/5000 euro, forse ho sbagliato perchè i danni mi costeranno di più!
Ho delle domande:
1- potro mai smettere di digrignare?
2- è possibile che le fratture dello smalto nei denti posteriori siano causate dal fatto che scarico tutta la forza li ?
3- è possibile che con tutto il bite si formano queste fratture?
4- è possibile non in maniera invasiva (limare denti etc) nascondere queste fratture?

Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Rispondo sinteticamente alle sue domande
1) purtroppo non si può smettere di digrignare poiche' il bruxismo
è acclarato come un disturbo del sonno,chiamato
"parafunzione notturna o parasonnia" ed è uno dei maggiori
responsabili dei Disturbi Cranio Cervico Mandibolari
( dolori articolari ATM,dolore muscoli masticatori,cervicalgia,cefalea,acufeni,vertigini ecc)
2) Oltre al digrignamento ,bruxismo rumoroso
esiste anche il bruxismo silente,dato dal serramento,
ed anche il bruxismo " misto " che è una combinazione tra i due,ed è il più frequente.
È possibile nel suo caso un maggiore "scarico" di forze sui settori posteriori.
3) Esistono diversi tipi di BITE con diverse altezze,non so quale
lei abbia,comunque in un lavoro di anni addietro pubblicato sulla rivista Prosthetics Dental
Journal (Manns A. e Miralles R.)si è visto che bite di altezze maggiori di quelli usualmente
impiegati a seconda delle diverse scuole di pensiero in Gnatologia ,sono più efficaci nel
ridurre i sintomi,in quanto riducono l'iperattività e l'ipertono muscolare(ovviamente gestiti
da "mani esperte")
4) Eliminata la parte acuta della patologia, tolto il dolore e ridotta notevolmente la
sintomatologia si può decidere di iniziare
una terapia riabilitativa ortodontica o protesica( overlay in composito o protesi fissa)che
portino al ripristino della funzione masticatoria ed estetica.

IL PRESUPPOSTO FONDAMENTALE È QUELLO PERÒ
DI AFFIDARSI AD UNO GNATOLOGO.

Buona Pasqua

Le allego un link di un esperto e valente gnatologo sul tipo di bite

https://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/news/821/Tanti-tipi-di-bite-ai-denti-come-sceglierlo
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 445XXX

Grazie per la risposta!
Bene quindi dovrò per tutta la vita spaccarmi i denti avere un sorriso terribile, non poter mettere protesi fisse e faccette dentali per via di questa maledetta parafunzione! bella la vita !
Grazie comunque per avermi dato risposta auguri di buona pasqua!

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Non deve assolutamente "spaccarsi i denti e avere un sorriso
terribile" ,deve prima effettuare una terapia gnatologica corretta,poi alla RIDUZIONE dei sintomi, effettuare una riabilitazione
protesica, e continuare con l'uso di un bite di MANTENIMENTO
( H24 escluso pasti o solo " notturno") ,secondo le diverse
scuole di pensiero ,previa rivalutazione specialistica.
Si consulti con un bravo Gnatologo,se vuole nomi li trova sul
sito MI+ oppure puo' chiedermeli.
Stia tranquilla perchè non è l'unica bruxista al mondo....
Cordialmente
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 445XXX

Grazie ancora per la risposta , può suggerirmi uno su Catania e uno su Roma perchè forse mi trasferisco e in base a dove vado a vivere scelgo di farmi seguire? grazie tante

[#5] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Può contattarmi al mio indirizzo mail che trova sul sito.
Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia