Utente 469XXX
Salve, ho 35 anni e da circa 9 anni quando sbadiglio sento uno strano rumore, simile a delle ossa che si rompono provando un Po di dolore. Sono arrivata al punto che quando sbadiglio mi chiudo la bocca con le mani per paura di provare dolore. Non posso aprire molto la bocca e il mio dentista mi ha consigliato di andare da un osteopata. Ultimamente mi si é rotto un dente ma non posso farlo curare per via dell'apertura che non permette al dentista di lavorare bene. Cosa mi consigliate di fare. Non so veramente che fare. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, quando si presenta un dente rotto, non è lei che deve sapere cosa fare, ma è il suo odontoiatra; per cui stia semplicemente alle sue indicazioni rivolgendosi momentaneamente all'osteopata.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Come dice il dr Ruffoni è il dentista che sa cosa fare.... o dovrebbe essere lui a saperlo. Lei ha un disordine temporomandibolare e troverà informazioni su https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-dolore-facciale.html
Informazioni perché sente rumore nell'aprire e chiudere la bocca le trova su http://www.danieletonlorenzi.it/atm/gnatologo-gnatologia-ovvero-studio-dell%E2%80%99articolazione-temporomandibolare-atm/ se non si apre faccia il copia incolla del link o quando troverà scritto "stai per lasciare il sito medicitalia" vada su "continua ed apri il sito". Troverà tante informazioni.
Faccia pure altre domande e cerchi un dentista che si occupa di gnatologia
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum