Utente 475XXX
Salve , da una settimana circa mi sono svegliato con un dolore quando aprivo la bocca alla mandibola molto probabilmente dato dal fatto che stringo spesso i denti per lo stress , quindi ho deciso giustamente di smettere immediatamente e dopo 3-4 giorni il dolore che avevo prima è scomparso , ora la mia paura è che questo sia solo l'inizio di un atm e che in futuro abbia dolori ben più gravi , quando apro la bocca non ho dolore ma sento dei piccoli movimenti nella parte sinistra della mandibola dove appunto prima sentivo dei dolori , la mia domanda è: posso risolvere questo problema facendo esercizi di postura per la mandibola oppure sono destinato a un problema più grande in futuro senza farci nulla? Come posso "prevenire" che peggiori con il tempo ? Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Salve,
le linko degli articoli sul disordine temporo mandibolare e sul bruxismo.
Li legga,se ha domande chieda

https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-dolore-facciale.html


https://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/699-bruxismo-riconoscerlo-affrontarlo.html



Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia