Utente 474XXX
Buongiorno,
Da molto tempo (specialmente cambiando tipo di calzatura) ho forti dolori alla scapola, alla zona della clavicola, ai muscoli del collo che spesso mi provocano "senso di vertigine" e accuso un sensazioni di "orecchie tappate" (come quando si va in montagna, per capirci).
Ho effettuato visita da molti specialisti:
Podologi e posturologi (poichè i dolori si presentano quando indosso le calzature e non quando sono scalzo) osteopati, fisioterapisti, ma nonostante tutti riscontrino e confermino tensioni e dolori, nessuno ha saputo risolvere i miei problemi.
La mia domana è:
- Può un disordine temporo-mandibolare arrivare a causare dolori sino alla zona della scapola e della clavicola?

Attendo un vostro riscontro.
Grazie per la vostra attenzione.


Cordiali saluti e buon lavoro.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
"......Può un disordine temporo-mandibolare arrivare a causare dolori sino alla zona della scapola e della clavicola?...."


La risposta è positiva perché un disordine temporo mandibolare,causato da malocclusioni,parafunzioni,traumi cranio-cervicali,terapie ortodontiche o protesiche incongrue,può avere ripercussioni sulla postura(benché l'argomento sia tutt'oggi oggetto di discussione).Poiché i muscoli che collegano la mandibola al cranio e all'osso ioide,sono uniti in una sorta di catena cinematica ai muscoli del collo,degli arti,del rachide,problemi a partenza dalla bocca,possono estrinsecarsi a valle(disturbi cosiddetti "discendenti")e viceversa.
Per una corretta chiave di lettura lo specialista di riferimento è lo Gnatologo con competenze in posturologia.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 474XXX

Grazie mille per la celere risposta.

"... benché l'argomento sia tutt'oggi oggetto di discussione":
I miei dubbi sulla gnatologia nascono proprio da questo tipo di discussioni e da opinioni contrasti e negative di altri specialisti verso quest'ultima disciplina medica, ma è anche vero che questi "altri specialisti" non hanno saputo ne capire ne risolvere la causa dei miei problemi.
Valuterò di effettuare una visita da un gnatologo.

"La risposta è positiva perché un disordine temporo mandibolare,causato da malocclusioni,parafunzioni,traumi cranio-cervicali,terapie ortodontiche o protesiche incongrue,può avere ripercussioni sulla postura": Se così fosse perchè questi dolori si presentano solo quando cambio tipo di calzatura?

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Bisogna valutare se al contrario lei abbia problemi "a partenza dal basso"(problemi ascendenti),se ha ad esempio solette e/o rialzi.Una chiave di lettura potrebbe essere,oltre alla visita consigliata,anche una valutazione con pedana stabilometrica.
Buona Giornata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia