Utente 513XXX
Salve a tutti dottori sono un ragazzo di 18 anni. Ieri pomeriggio, mentre ero in una posizione di assoluto relax, ho sentito una fitta simile ad una rottura ( chiedo scusa per il linguaggio, ma non saprei come descrivere ) alla testa localizzabile nella parte sinistra nella zona temporale e appena 2/3 cm sopra l’orecchio. Facendo delle ricerche su internet ho ipotizzato che fosse appunto un dolore dovuto ad un’infiammazione del muscolo temporale, derivante dal fatto che proprio neanche 1/2 mesi fa mi è stato diagnosticato proprio questo problema. Voi dottori cosa ne pensate ?? Il dolore non è un dolore costante, va e viene, dura al massimo 3 secondi, è molto sopportabile ma allo stesso tempo fastidioso perché è come se ci fosse qualcosa nella testa che ti comprime. Spero di essere abbastanza chiaro e spero in una vostra cordiale risposta. Nel frattempo vi auguro una buona giornata e buon lavoro.

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, le tensioni al muscolo temporale sono molto frequenti nelle malocclusioni , specie se associate a disfunzioni dell'Articolazione Temporo Mandibolare (ATM).
Via rete non si può dire altro: le consiglio di chiedere un consulto ad un dentista - gnatologo esperto in questi problemi.
Cordiali saluti ed auguri.
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com