Utente 541XXX
Buonasera, vi scrivo perchè ho un forte dolore che mi preoccupa.
Andiamo per ordine: circa quattro giorni fa ho iniziato ad avvertire un fastidio all'interno della guancia destra, abbastanza leggero tanto che ho creduto che si trattasse di un'irritazione dovuta allo sfregamento con un dente del giudizio spuntato in questi ultimi tempi.
Da domenica sera invece la situazione è peggiorata molto: un senso di indolenzimento in tutta la guancia, fino a raggiungere l'orecchio. Ho provato a mangiare e ho avuto dei dolori lancinanti nel momento in cui aprivo la bocca più di un tot, con dolore anche a denti e gengive durante la masticazione e all'interno guancia (che però non è arrossato e non presenta afte).
A riposo sto abbastanza bene, a parte questa sorta di indolenzimento, come se qualcuno mi avesse tirato un pugno abbastanza forte sulla destra della mandibola. Aprendo la bocca sento un dolore fortissimo, riesco al massimo ad infilarci due dita senza avvertire questo malessere.
Ho prenotato la prima visita disponibile con uno gnatologo, ma non sarò visitata fino a lunedì.
Vorrei poter capire più o meno che cosa potrebbe essere, e se si tratta di una cosa grave.
Grazie mille per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Legga l'articolo informativo sul TMD e veda se si riconosce nei sintomi,poi se ha domande chieda pure

https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-e-dolore-facciale.html



Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia