Utente 487XXX
Buongiorno,
trent'anni fa mi è stato devitallizzato il 46, il dente era spezzato su due lati, per questo la masticazione da allora è pressoché avvenuta quasi esclusivamente a sx.

Solo un mese fa al 46 è stata applicata una corona protesica e ho quindi ripreso la masticazione ambo i lati.

Ad oggi mi ritrovo però con un forte dolore all' ATM dx, anche solo durante la deglutizione e che da giorni non mi permette minimamente di masticare.

Può esistere un nesso con la corona appena impiantata?
E nel caso, la responsabilità è da ricercarsi nell' operato del dentista o è semplicemente perché la muscolatura era "disabituata"?

Grazie a tutti per le gentili risposte.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Possibile vi siano dei precontatti a livello della corona,posto che in passato non abbia sofferto di sintomi disfunzionali temporo-mandibolari.Faccia presente la situazione al suo dentista,probabilmente andrà rivista l'occlusione.


Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 487XXX

A seguito della sua indicazione mi sono rivolta al dentista il quale ha provveduto ad abbassare la corona, seppur minimamente, nei punti necessari.
Non vorrei cantare vittoria troppo presto ma attualmente non ho quasi più dolore.
Grazie mille!