Utente 122XXX
gentili dottori, ieri ho fatto la vaccinazione per l'influenza stagionale. Essendo un soggetto a rischio, ho 50 anni e bronchite cronica, ho chiesto la somministrazione anche per la H1N1. Mi è stato risposto che tra le due vaccinazioni devono passare almeno tre settimane. E' possibile? A detta del mio medico nella mia città c'è una grande percentuale di ammalati di H1N1 e quindi sono un po' preoccupata. Grazie per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
E' per precauzione, per evitare di fare due vaccinazioni insieme.
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 122XXX

grazie per la risposta. un'ultima domanda. Quest'estate ho avuto febbre alta e tosse continua con catarro. Sono poi stata ricoverata, dopo due mesi per debellare lo pseudomonas che mi hanno riscontrato. Il mio medico dice che potrebbe essere stato il virus H1N1.Nel caso fosse così, la vaccinazione che eventualmente farò per questo virus, potrebbe darmi problemi?

[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Sono i soggetti a rischio con particolari patologie e quelli molto giovani che dovrebbero, precauzionalmente, vaccinarsi per H1N1. Il resto della popolazione non è a rischio; riguardo la vaccinazione deve decidere il suo medico che la conosce e conosce la sua storia clinica
Un saluto

A. Baraldi