Utente 505XXX
Buonasera, il mio quesito non riguarda dei sintomi, quanto un'indicazione sul comportamento igenico da tenere per evitare un eventuale contagio in caso di convivenza (abitativa) con una persona affetta da gonorrea.
Al mio coinquilino è stata diagnosticata un infezione di gonorrea, non abbiamo rapporti sessuali ma condividiamo lo stesso bagno, utilizziamo la stessa lavatrice, anche se ciascuno di noi utilizza la propria biancheria. A parte l'igene e la pulizia e il buon senso di non utilizzare la stessa biancheria come è opportuno comportarsi? E' il caso che io faccia il test? Vi ringrazio anticipatamente per le informazioni

[#1]  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
la Gonorea si trasemette solo per passaggio diretto del Gonococco.
Quindi è una MST.
Se lei e il suo inquilino non avete rapporti intimi di nessun tipo non c'è parimenti nessun rischio per lei.
Saluti.
Dr. Caldarola.