Utente 503XXX
Buongiorno,
giovedì 26/07/18 ho avuto un rapporto con un uomo che si prostituisce, a detta sua in salute, e anche da punto di vista estetico non presentava alcun segno di possibili malattie veneree.

Il rapporto per la maggior parte del tempo non è stato sessuale, ma di master/slave. C'è solo stato un momento (circa 1/2 minuti) in cui io ho leccato il suo pene, senza protezioni. Non c'è stata ne eiaculazione ne liquido prespermatico.

Volevo sapere se è il caso di eseguire dei test per malattie sessualmente trasmissibili, in caso quali, e dopo quanto tempo.

Vi chiedo questo perchè dopo tale incontro sono andato un po' in ansia per la possibilità di aver preso malattie.

Vi ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Il contatto orale non protetto (a prescindere dalle tempistiche e dalle condizioni associate) espone a tutti i rischi MST: pertanto in caso di dubbi o lesioni si faccia valutare dal dermatologo venereologo al fine di stare sereno.

Saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 503XXX

Va ben, grazie Dottore per la risposta.

Dopo quanto tempo consiglia di andare a fare la visita ed i test?

Grazie

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Circa tre settimane

Saluti
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it