Utente
Buona sera egregi dottori ieri sera sono stato in campagna da un conoscente di un mio amico, ha un cane, un pastore abbruzese che nel fare le feste con un dente mi ha graffiato il braccio.

La ferita è una sottile linea di 8 cm che oggi presenta una crosta.

Di sangue ne e uscito davvero poco, adesso il mio pensiero da buon ipocondriaco va alla trasmissione del virus della rabbia secondo voi potrebbe essere questo il caso??

Da premettere che in pronto soccorso mi hanno fatto una lozione di antitetanica

Secondo voi c'è pericolo di esposizione alla rabbia?

Vivo in Abruzzo... cosa dovrei fare secondo voi

Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Michele Piccolo

48% attività
20% attualità
16% socialità
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2011
gentile utente, si tranquillizzi, è altamente improbabile che si contragga la rabbia nel luogo e secondo le modalità da lei descritte, ma se le fa piacere approfondire può trovare sia nel mio blog che tra i miei mininforma (qui sul sito di medicitalia) degli approfondimenti specifici, cordialità
Dr. Michele  Piccolo

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio dottore per la sua risposta andrò a leggere cn vero piacere nei sui blog... devo dire che mi ha tranquillizzato...grazie e buona serata