Utente 133XXX
Salve dottore
alla mia ragazza le sono venute fuori delle bolle per il corpo con prurito! a questo punto si è recata dalla dottoressa ke gli ha chiesto delle analisi del sangue!
dopo averle fatte 2 volte per sicurezza ha riscontratto una nota sulle analisi con scritto EPATITE C POSITIVO DEBOLE.
la mia domanda è: ha veramente incontrato l'epatite c?? e per positivo debole cosa si intende?se è uno stadio "DEBOLE" si cura normalmente??
io sono molto preoccupato per lei e continuo a pensarci.La dottoressa le ha detto che sarebbe meglio le facessi anche io!
In attesa di una vostra riposta vi porgo i miei sinceri saluti e ringraziamenti!

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

mi può indicare per intero il risultato dei tests dell'epatite C?
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 133XXX

Sul foglio delle analisi c'era scritto solo EPATITE C POSITIVO DEBOLE.

La dottoressa proprio oggi le ha dato l'impegnativa per andare da uno specialista richiedendo le analisi specifiche dell'epatite C! (presumo RNA) giusto???

Ma essendo positivo debole significa che gli anticorpi sono già in azione perchè c'è qualcosa??

[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Mi scusi, ma continuo a non capire il tipo di referto, che è "insolito".

Gli anticorpi anti-HCV, se presenti, dicono che si è venuti a contatto col virus, ma non dicono se si tratta di malattia in atto o pregressa.

Il test di ricerca del virus (HCV-RNA) conferma la diagnosi di epatite C e permette l'identificazione del genoma virale.

Oltre a questi due test, si devono dosare anche gli enzimi epatici, tra cui le transaminasi.

Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#4] dopo  
Utente 133XXX

Gentile dottore

i primi di novembre la mia ragazza avrà la visita con lo specialista e forse dall'agitazione mi sono spiegato male io!


La cosa importante che voglio sapere è se è una malattia curabile o se bisognerà tenerla sotto controllo per tutta la vita!E poi mi domando anche come potrebbe averla presa!

[#5] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

non è possibile darle una risposta solo dalla frase "epatite C debole", che non è usuale nel linguaggio medico.

Se c'è un aumento più o meno alto delle transaminasi e di altri enzimi epatici, si parla di epatite.
L'epatite C è causata dal virus HCV; l'organismo fabbrica anticorpi contro il virus, ma in qualche caso il virus continua a rimanere.
Alcuni soggetti contagiati dal virus HCV possono anche non sviluppare mai una epatite, ma restare semplicemente sieropositivi; altri sviluppano una epatite cronica che rimane stazionaria, altri una epatite cronica attiva, altri una forma di epatite più grave.


Non esistono terapie specifiche; nei casi di gravi epatiti o di forme croniche attive si somministra una terapia a base di interferoni, che ne possono rallentare la progressione.

Il virus HCV si trasmette mediante contatto con sangue: uso di siringhe e aghi già usati (nei tossicodipendenti), trasfusioni di sangue e derivati del sangue, interventi chirurgici e cure odontoiatriche con strumentario non adeguatamente sterilizzato, infine più raramente mediante rapporto sessuale.

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#6] dopo  
Utente 133XXX

Gentile Dottore la ringrazio per la sua risposta e per il suo tempo!
Cordiali saluti!