Utente 145XXX
Gentili dottori, perfavore rispondetemi, ve ne sarò grato.
Premetto che sono un ragazzo omosessuale molto ipocondriaco. Proprio per questo vorrei capire se le mie paure sono o meno fondate.
Non ho mai avuto rapporti sessuali completi e neanche orali, proprio per questa mia paura.
Una ventina di giorni fa ho conosciuto un ragazzo con cui mi sono frequentato per una settimana, è capitato di trascorrere una notte assieme durante la quale non me la sono sentita né di fare sesso anale (neanche col preservativo) e neanche sesso orale.
Son capitati però baci profondi e ad un certo punto il suo pene ha toccato il mio ano, ma è durato un secondo, il tempo di tirarlo indietro.
Altra preoccupazione è che ha eiaculato sulla mia pancia, sulla quale ho controllato e non vi erano ferite, ma se qualche goccia di sperma fosse caduta anche sul mio pene o addirittura sul glande? Anche se penso non sia successo, ma in tal caso dovrei preoccuparmi?
Aspetto una vostra risposta,
cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Matarese

24% attività
0% attualità
4% socialità
PIOVE DI SACCO (PD)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2010
Il virus HIV viene trasmesso con il sangue, lo sperma, e i rapporti sessuali non protetti. Lo sperma sulla cute integra, non riesce a superarla.Dalla descrizione da te fatta, non penso tu debba stare in ansia.Resta solo un dubbio che il virus possa essere presente nei fluidi corporei tipo saliva... ma non tutti sono concordi.In ogni caso, si tratta come capisco di una persona conosciuta da poco, e sulla cui salute non puoi essere cosi' sicuro a parte il virus Hiv..
Dr. Maurizio Matarese