Utente 154XXX
GENTILI DOTTORI, LA SETTIMANA SCORSA HO ESEGUITO DEGLI ESAMI,CON I SEGUENTI VALORI
EBV VCA IgG 664,EBV EBNA IgG 302,IgG ANTI CYTOMEGALOVIRUS 24,IgG ANTI HERPES SIMPLEX1 8,4 .IL MEDICO DI FAMIGLIA MI HA DETTO CHE DOVRO RIPETERLI FRA UN MESE
PERCHE HO UN INFEZIONE PREGRESSA,VORREI SAPERE QUALCOSA IN PIU IN MERITO ,DEVO
PREOCCUPARMI?,ESISTONO ESAMI PIU APPROFONDITI O MI CONVIENE ASPETTARE PER
RIPETERLI? VI RINGRAZIO

[#1] dopo  
Dr. Paolo Tundo

20% attività
0% attualità
0% socialità
GALATINA (LE)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2009
Non mi è chiaro perchè ha eseguito questi esami e non mi è chiaro perchè deve ripetere questi esami. Inoltre non ha riportato tutti gli esiti: le IgM anti CMV e anti EBV come erano? se non c'è una sintomatologia di base da stadiare e se non c'è un'infezione in atto (IgM presenti) non ci sarebbe motivo di ripetere gli esami a distanza di un mese.
Dr. Paolo Tundo
U.O. Malattie Infettive
GALATINA (Lecce)

[#2] dopo  
Utente 154XXX

gentili dottori,scusate se sono stata poco chiara:ho eseguito questi esami perche e tanto tempo che sto male ,
dolori articolari,stanchezza e ultimamente febbricola.ora le riporto tutti i valori:
ebv-igm:assenti
ebv -eag negativo
ebv-vca igg:664
ebv-ebna igg:302
igg anti citomegalovirus:24
igm anti citomegalovirus:assenti
igg anti herpes simplex 1 :8,4
igg anti herpes simplex 2:negatvo
igm anti herpes simplex 1 -2 assenti
triiodotironina libera ft3:3.02
tiroxina libera ft4:1.28
tierotropina tsh:2,49
leucociti:5,24
eritrociti:4,87
emoglobina :13,8
ematocrito:42,6
mcv:87,4
mch:28,4
mchc:32,5
rdw:13.0
piastrine :262
mpv:7,6
neutrofili:60.7
linfociti:29,2
monociti:5.7
eosinofili:1.1
basofili:0,4
luc:3.0
neutrofili 3.18
linfociti:1.53
monociti:0,30
eosinofili:0.06
basofili:0,02
luc.o,2
indice lobularita :2
indice mieloperossidasi:-2

in attesa di una vostra risposta, vi ringrazio anticipatamente.

[#3] dopo  
Dr. Paolo Tundo

20% attività
0% attualità
0% socialità
GALATINA (LE)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2009
la sintomatologia da lei riferita è davvero aspecifica e certamente non è da imputare ad un'infezione da EBV, CMV o HSV, Le dirò di più, non ritengo sia da imputare per niente ad un processo infettivo, per cui è molto importante che consulti direttamente il suoi medico curante per una visita accurata che permetta di formulare qualche ipotesi diagnostica
Dr. Paolo Tundo
U.O. Malattie Infettive
GALATINA (Lecce)

[#4] dopo  
Utente 154XXX

la ringrazio molto gentile