Utente 166XXX
Buongiorno e grazie per l'attenzione. Da circa 23 settimane mia madre presenta febbre altalenante (volgarmente detto: che va e che viene, forte spossatezza (si stanca molto facilmente) e un persistente mal di testa. Ha usato della tachipirina che ha avuto un effetto passeggero. Lei ha 55 anni, altezza circa 1,60 e peso circa 70 kg. Non ha meno appetito e il suo peso non è cambiato sensibilmente dall'inizio di questi sintomi. Prima dell'apparire di questi sintomi è stata soggetta a un periodo di lavoro intenso, forse stressante ma non posso dirlo con certezza. al più presto si recherà dal medico di famiglia; c'è qualcosa su cui lo possiamo indirizzare, date queste (mi rendo conto essere poche) informazioni? Ringrazio ancora per l'attenzione e porgo i miei più cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
E' troppo generico. La prima cosa da fare è tutte le analisi del sangue di routine, poi , in relazione ai risultati, si vedrà come procedere
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 166XXX

La ringrazio dottor Baraldi. Oggi il medico di famiglia ha prescritto gli esami del sangue e urine, nonchè una radiografia ai polmoni e al fegato, parlando di sospetta anemia. Vedremo i risultati degli esami e speriamo in bene. Grazie ancora della Sua attenzione.