Utente 375XXX
salve diciamo che venerdi 1 /6/07 ho avuto un rapporto sessuale con un trans mercenario dove io ho sia penetrato il trans ma con il profilattico e ho fatto del sesso orale al trans senza che lui avesse il profilattico anche perche il trans non aveva erezione ora la mia paura e che io possa aver contratto una malattia da premettere che avevo il preservativo en non ce stata da parte sua nessuna fuori uscita ldi liquidi o sangue

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Carissimo paziente vi sono varie malattie a trasmissione sessuale che si possono contrarre anche con rapporti orali non protetti. Con le modalità da lei descritte è molto difficile contrarre l'HIV, sopratutto se non ha avuto contatto con il seme del suo partner. Sulla integrità del profilattico nei rapporti anali si discute molto. Per questo le consiglio di fare HIV test, e markers per epatite C e B ugualmente tra trenta giorni.
Se dovesse avere mal di gola e febbre si rivolga al medico curante, perchè ci sono malattie batteriche che si possono contrarre con rapporti orali non protetti. Sono comunque curabilissime senza conseguenze. Per i rapporti a rischio esistono profilattici defensor molto adatti e fatti appositamente. Le ribadisco comunque che l'ipotesi di contagio HIV con la modalità descritta è remotissima.
Marcello Masala MD
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
Utente 375XXX

la ringrazio dottore ma da quando mi e successo questo rapporto mi si sono gonfiate le ghiandole dell inguine e una cosa che si puo associare ad un contaggio?

[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
La linfoadenopatia è un segno troppo aspecifico, non significa contagio.
Marcello Masala MD
Marcello Masala MD