Utente 180XXX
salve.le descrivo il mio problema:due anni fa' al ritorno da un viaggio,ebbi una forte diarrea durata per diversi giorni.passata la diarrea incomincia un dolore abbastanza fastidioso nel basso ventre a destra,come una pugnalata.dal quel momento inizia ad essere un dolore meno live,ma cronico,situato sempre nello stesso punto e anche piu' in alto ma sempre a destra,un dolore quasi sordo che mi accompagna sempre.specialmente la sera dopo cena,e la notte mentre dorme provocando anche fastidi rumorosi,come una specie di gorgoglio.inoltre la parte destra alla palpazione sembra essere piu' dura,e se premo in basso a destra quasi sul fianco mi provoca dolore,ma non un dolore tipo ematoma, ma piuttosto come se ci fosse molta aria che non riesce ad uscire...ogni tanto sento anche dolore alle gambe,me le sento affaticate.quello che vorrei sapere potrebbe essere un sintomo di qualche malattia infettiva o cosa....??

[#1] dopo  
Dr.ssa Annalisa Bascià

24% attività
0% attualità
8% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2010
Le consiglio,qualora non lo avesse ancora fatto, di seguire degli esami ematici di routine ed una ecografia dell'addome superiore.
Dr.ssa Annalisa Bascià

[#2] dopo  
Utente 180XXX

innanzitutto la ringrazio per la risposta...
vuole dire che a seguito di questa forte diarrea ci sia stato una probabile formazione di ematoma con conseguente interessamento e indolenzimento della stessa zona??
quindo potrei escludere una qualsiasi malattia infettiva tipo epatitehivhbv e quant'altro??

comunque non ho ancora provveduto ha fare nessun tipo di esame quindi vorrei cordialmente anche sapere se e quale tipi di esame dovrei sostenere..

[#3] dopo  
Utente 180XXX

nessuno risponde??