Utente 441XXX
Salve ieri giorno 16/09/07...ho avuto un rapporto sospetto con una signora...premetto che nn ce sato alcun contatto con le labbra....ed ho avuto un rapporto protetto..pero adesso preuccupato ansioso..quando e oppurtuno fare le analisi...risp per favore

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentilissimo paziente se il rapporto era protetto e lei non ha avuto altri contatti con liquidi biologici contaminanti il rischio è molto basso e praticamente legato alla possibilità di rottura o non perfetta integrità del profilattico. Esegua il test per l'HIV tra 40 giorni e poi lo ripeta a 1900 giorni.
Marcello Masala MD
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
Utente 441XXX

La ringrazio..cmq devo dire che il preservativo nn credo si sia rotto cmq prima di tolgierlo lo diciamo assiguato con fazzoletto e dopo lo estratto velocemente..le pensa che se si fosse rotto me ne sarei accorto????Poi il posto devo sono stato e all'estero diciamo in Germania dove la prostituzione e legale...si tratta dei cosidetti Bordelli...mi sono pentito.....

[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Devo retificare il consulto, il secondo test va fatto a 100 giorni, non a 1900 , un'errore di battitura. per il resto ripeto il rischio è basso con il contatto riferito.
Marcello Masala MD
Marcello Masala MD

[#4] dopo  
Utente 441XXX

la ringrazio
cmq avrei acnora qualche domanda se il preservativo si rompe si rompe in modo visibile ???poi cosa indente per integrita di quest'ultimo..poi se faccio il test dopo 40 giorni e dopo 100..posso stare sicuro????

[#5] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Dopo il test a 100 giorni, la sicurezza è totale. La sicurezza del profilattico è legata all'integrita e alla scarsa contaminazione con liquidi biologici durante il rapporto. Vi sono casi in cui si ha ugualmente contatto, per inadeguate dimensioni del profilattico, o per che non lo si indossa correttamente.
Marcello Masala MD
Marcello Masala MD