Utente 315XXX
Buongiorno, faccio volontariato presso un'associone di primo soccorso. Circa 6 mesi fa durante un intervento su un incidente ho notato di essere venuta a contatto con il sangue del pz. su un dito della mano (quantità circa una goccia), precisamente sotto l'unghia. La domanda è questa, c'è possibilità di una trasmissione di infezioni tipo hiv ecc.?
Ringraziandola in aticipo.
Saluti.

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Consideri a rischio HIV soltanto un contatto tra sangue e cute lesa.
Marcello Masala MD
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
Utente 315XXX

Buongiorno, la ringrazio per la sua risposta. Sono sicura al 90% di non avere avuto lesioni sul dito della mano... da allora non ho avuto problemi di salute....a parte qualche dolore costale dx(vicino al fegato)e alle spalle...dovrei considerarli dei possibili sintomi?

[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
La diagnosi d'infezione da HIV non è mai sintomatologica, se ha avuto contatti tra sangue e ferite sanguinanti o mucose esegua il test.
Marcello Masala MD
Marcello Masala MD

[#4] dopo  
Utente 315XXX

Buongiorno, la ringrazio per la sua risposta. Non avevo ferite aperte sul dito della mano...ne sono certa...visto la posizione...ho già fatto eseguire il test...e sono in attesa dell'esito....con un po' di ansia.
La rigrazio per la sua disponibilità!