Utente 485XXX
Egr. Dottore, e' da molti mesi, che presento prurito generalizzato sul corpo, questo sembra recidivo, ovvero a distanza di alcune settimane o mesi riappare in tutto il suo sfogo. Non presento nessun segno particolare sul corpo, ne macchie ne sfoghi di nessun tipo. Dalle analisi del sangue che ho fatto è emerso un quadro molto complicato. Premetto che anni addietro avevo fatto le due apatiti A e B, sviluppando gli antigeni. Di seguito le elenco alcuni esami che ho fatto di recente:
SIEROLOGIA
S-ANTICORPI ANTI HBs aG = PRESENTI
S-ANTICORPI ANTI HBs aG = 1001
S-ANTICORPI TOTALI ANTI HB core = DEBOLMENTE POSITIVI
S-ANTICORPI igG ANTI APATITE A = PRESENTI
HCV = NEGATIVO
HIV 1-2 = NEGATIVO
ANTICORPI igG ANTI-CYTOMEGALOVIRUS = 8.6
ANTICORPI igM ANTI-CYTOMEGALOVIRUS = <8
ANTICORPI igG ANTI EBV (VCA) = >750
ANTICORPI igM ANTI EBV (VCA) = <10
ESAME EMOCROMOCITOMETRICO = TUTTI I VALORI SONO NELLA NORMA
PIASTRINE = NELLA NORMA
FORMULA LEUCOCITARIA = TUTTI I VALORI SONO NELLA NORMA
EMATOLOGIA
VES = 9
PROTEINE = OK
ELETTROFORESI = TUTTI I VALORI SONO NELLA NORMA
CHIMICA CLINICA:
S-COLESTEROLO HDL = 34
S-BILIRUBINA TOTALE = 5.54
S-BILIRUBINA DIRETTA = 0.50
S-BILIRUBINA INDIRETTA = 5.04
S-TITOLO ANTISTREPTOLISINICO = 472
ESAME URINE COMPLETO:
U-CHETONI = 5

Il prurito potrebbe essere dato dal livello di bilirubina così alto quindi sali biliare nel sangue? Secondo lei il Citomegalovirus potrebbe essere la causa di una infezione alle vie biliari? quali cure o quali ulteriori esami mi consiglia?
La ringrazio per la cortese attenzione , le porgo Distinti Saluti.

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentilissimo paziente in prima istanza il suo prurito può avere come causa proprio la iperbilirubinemia. La causa può essere epatica o ematologica(non direi le vie biliari). In rarissimi casi il citomegalo può dare epatiti croniche, lo vederei meno probabile. Si affidi ad un gastroenterologo per lo studio dell'ttero.
Marcello Masala MD
Marcello Masala MD