Utente 208XXX
SONO UN UOMO 41 ANNI E DA CIRCA 6 ANNI HO A FASI ALTERNE UN PROBLEMA DI PERDITE DI LIQUIDO TRASPARENTE DAL PENE SENZA ECCITAZIONE, CHE AUMENTA IN FASE DI ECCITAZIONE E CIO' MI INIBISCE PSICOLOGICAMENTE POICHE' APPENA MI ECCITO SONO GIA' MOLTO BAGNATO, MA QUESTO SAREBBE L'ULTIMO MIO PROBLEMA. MI PREOCCUPA INVECE CHE DURANTE LA GIORNATA MI CAPITA SPESSO DI BAGNARMI CON FUORIUSCITE DI UN LIQUIDO TRASPARENTE, INODORE. QUESTO PROBLEMA E' INIZIATO CIRCA 6 ANNI FA' CON SECREZIONI GIALLASTRE E BRUCIORI CON UN'INFEZIONE DI CLAMIDIA POSITIVA AL TAMPONE URETRALE, FECI VARI CILCI DI ANTIBIOTICI (ribotrex, bassado, eritromicina, tutti senza effetto) DIFATTI LA CLAMIDIA ERA SEMPRE POSITIVA PER CIRCA 2 ANNI. FECI ANCHE ISPEZIONE PROSTATICA (NEGATIVA), E RICERCA DELLA CLAMIDIA NEL DNA (NEGATIVA). HO ASSUNTO ANCHE FARMACI UROLOGICI COME DETRUSITOL MA SENZA EFFETTO. POI SI NEGATIVIZZO' FORSE CON L'EFFETTO DI UN ANTIBIOTICO CHE SI CHIAMA "OFLOCIN". PERO' DA ALLORA MI RIMASE IL PROBLEMA DI QUESTE PERDITE DI LIQUIDO TRASPARENTE E INODORE, NON IN FASE DI ECCITAZIONE. QUALCHE MESE FA' SI E' RIPRESENTATO IL PROBLEMA CON SECREZIONI GIALLASTRE E BRUCIORI ED IL MEDICO MI HA PRESCRITTO I SOLITI ANTIBIOTICI TRA CUI ANCHE OFLOCIN, AL TERMINE DEL PERIODO HO EFFETTUATO I CONTROLLI: TAMPONE URETRALE, FARINGEO, SPERMIOCOLTURA PER RICERCA UREAPLASMA, CANDIDA, CLAMIDIA, GONORREA. TUTTI NEGATIVI TRANNE COLONIE DI ENTEROCOCCO FAECALIS NEL LIQUIDO SEMINALE E NEL SECRETO URETRALE (DA DIRE CHE PER L'ANSIA DI AVERE UN RISCONTRO EFFETTUAI TALI CONTROLLI DOPO 5 GIORNI DALLA FINE DEGLI ANTIBIOTICI). (SPESSO HO ANCHE RAPPORTI "PASSIVI" ANALI PROTETTI ED ORALI A VOLTE NON PROTETTI). CHE COS'E' QUESTO LIQUIDO? E' INFETTO? CORRO IL RISCHIO DI INFETTARE UNA DONNA? ANCHE CON RAPPORTI ORALI DA PARTE DI LEI? E COME POSSO RISOLVERE? SONO ANNI CHE NESSUNO MI SA DIRE COSA HO E CHE DEVO FARE. IO VORREI RISOLVERE IN MODO DEFINITIVO TALE PROBELMA. SONO MOLTO PREOCCUPATO, PER FAVORE AIUTATEMI. GRAZIE MOLTE.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Provi (eliminando il maiuscolo) a ripostare in UROLOGIA
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com