Utente cancellato
salve dottore volevo chiedere un parere e nato tutto il 2003 ho fatto esami del sangue x un concorso ed e uscito sul epatite c
leggermente positivo.
da li e nato un calvario
lo ripeto in un altro laboratorio ed risultato negativo
poi dopo qualche mese rifaccio gli analisi ed risultato positivo al metoto elisa
niente ripeto su altri laboratori con altre metodiche negativo
poi faccio hcv rna negativo
oggi nel 2010 ho deciso di diventare donatore di sangue almeno per veder eil fatto dell'epatite ed e risultato tutto negativo si chiama esame anti-hcv negativo
nel frattempo ho avuto rapporti con la mia ragazza.
lo ripetutto nell'ospedale per puro caso metodo eclia hcv negativo 2011 aprile
ADESSO MI CHIEDO HO PAURA DI ESSERE AFFETTO DA QUESTA EPATITE QUANDO FACCIO ESAME DEL SANGUE LE TRANSAMINASI GPT ALT MI ESCE DI POCO IL RAGNER FUORI TIPO VALORI 3-46 A ME RISULTATO 51
HO FATTO UNA DIETA E SI SO RIMESSI APPOSTO
HO FATTO UN ECOGRAFIA E DICE CHE IL FEGATO E DI DIMENSIONE NORMALE SENSA FOCOLAI MA LEGGERMENTE STEATOSICO DI DIMENSIONE NIENDERAU 146 CM..
ADESSO MI CHIEDO TANTI DOTTORI MI HA DETTO HE NN HO EPATITE XKE PORTA DEI VALORI DI TRANSAMINASI ALTISSIMA E NN E NEL MIO CASO.
MA HO LETTO CHE PUOI ESSERE AFFETTO DA HCV CON TRANSAMINASI NORMALI?
MA SI PUO CURARE SPONTANENAMENTE HCV?
OPPURE MI TOCCA RIPETERE ESAME HCR RNA?
HO PAURA...

[#1] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Caro Signore,
deve fare l'analisi dell'HCV RNA per vedere se è presente il virus. Se è presente è necessario fare una biopsia epatica e quindi iniziare la terapia con interferone. la malattia può oprioseguire anche con transoaminasi normali e tra vent'anni trasformarsi in cirrosi e quindi anche manifestare un tumore al fegato. quindi si faccia vedere da un epatologo e segua i suoi consigli.
cari saluti
gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#2] dopo  
157445

dal 2013
ok ha pienamete ragione ma lo ripeto esame del hcv un mese fa ed e risultato negativo s chiama hcv metodo eclia negativo fatto ad aprire di questo anno poi ne ho fatto un altro una 20 di giorni fa avis anti hcv ed e risultato negativo..
quindi posso stare tranquillo .
penso che avis il test si chiamava hcv pcr ok

attendo sue risp grazie
ho letto che lei e il primario di trapianti di fegato bhe complimenti..
cmq sono anke io paesino vicino a modena 3 km

[#3] dopo  
157445

dal 2013
salve dottore sono un ragazzo di 26 anni sono anemico ho la milza ingrossata di 14 cm .
ho fatto tanti eesami ematologici.
monucleosi tempo fa avuta
epatite c negativa
tipizzazione linfocitaria normale
strisciio di sangue periferico tutto ok
adesso mi chiedo quando corro ho dolore alla milza puo ingrossarsi ancora di piu del dovuto la tenso sotto controllo e sempre rimasta cosi.
ma mi fa male quando corro e poi kiedo quando corro come mai fa male la milza?si puo rompererE?

[#4] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Caro Signore,
se ha la milza grossa ed è anemico potrebbe avere la microcitemia. Deve andare da un ematologo ma prima si consulti con il suo medico di base che senza dubbio è in grado di orientarla nel senso giusto. Se la milza le fa male quando corre è perchè non è allenato.
cari saluti
gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#5] dopo  
157445

dal 2013
salve dottore volevo chiedere una informazione su HIV..
premetto ke so donatore avis
allora chiedevo so che HIV PUO RIMANERE INCUBATA DENTRO PER 10 ANNI SENZA NESSUN SINTOMO GIUSTO^?MA SE FACCIO TEST HIV LO RILEVA ? OPPURE NO?
E IL TEST HIV DOPO QUANDO TEMPO E ATTENDIBILE?

[#6] dopo  
157445

dal 2013
salve dott sono un ragaz di 28 anni colpito da un anno e mezzo da seminoma tipico testicolo sx
ho svolto una radio terapia scopo prevenzione e fin ora i controlli tutto ok
ho fatto un eco il 2 gennai al testicolo supersiste dx tutto ok piu ecodoppler nulla di anomalo
oggi in data 3 febbraio ho notato una irregolarita al test dx fatto un eco e si evince un nodulo di 8 mm didimo sono ricoverato in urologia non si capisce cosa sia spero che non sia un altro seminoma o tumore ecodppler normale.spero ke sia un ciste..
io mi chiedo come e possibile se un mese fa ecografia di 2 gennaio tutto ok e adesso il 3 febbraio e cambiato il mondo?nessuno ci crede dicono e una cosa rarissima come mi consiglia lei..
second me in repato voglio fare una biopsia celo aperto..
grazie attendo una sua valutazione

[#7] dopo  
157445

dal 2013
carissimo dottore vorrei sapere il significato il parole piu semplice di questi 2 aggettivi grazie di cuore che mi segua mha sappi ke la mia vita nn ha piu senso ormai...
tumori del testicolo in genere e della patologia bilaterale si possono definire metacroni e sincroni?
ecco dottore che significa metacroni e sincroni??