Utente 572XXX
i primi di gennaio notando delle macchie/ferite sul glande del pene e i linfonodi ingrossati. il mio medico curante mi ha consigliato il test sulla sifilie e aids.
sono risultato infetto solo dalla sifilide primaria, ho iniziato la cura con due iniezioni di pennicelina da ripetere per altre due volte,il 5 febbraio ho concluso la serie di iniezioni. premetto che gia' dopo la seconda serie di iniezioni le piccole macchie/ferite sul pene erano totalmente scomparse sono a chiederle e oggi 10 febbraio posso considermi guarito, e riprendere rapporti sessuali senza il pericolo di contagiare altre persone. oppure quando devo ancora aspettare. rigranziandola anticipatamente la saluto

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Dopo la prima iniezione di pennicillina, il processo di guarigione è già attivo:

sottolineo come l'infezione da Sifilide non dia immunità, pertanto ogni rapporto a rischio detiene sempre le stesse possibilità di reinfezione: con questo significa che mantenere un alto profilo di sicurezza (non sono mai affermazioni scontate ed è sempr eutile ribadirlo per chiunque legga questi post) è estremamente importante.

Si affidi per la risposta a queste domande, alle quali noi possiamo solo dare alcuni orientamenti non vincolanti, al medico che l'ha presa in carico e che la sta ben curando.

cari saluti

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 572XXX

la ringrazio molto della risposta, e continuo a disturbarla per un amico che si e accorto adesso di avere la sifilide oramai secondiaria
gia da novembre 2007 che si ritrovo tutto il corpo ricoperto di macchie ed il dermatologo gli aveva diagnosticato una rara forma della malattia della pelle, adesso a perso molti capelli ciglia e barba ed ha un infezzione agli occhi, martedi 19 febbraio a iniziato la cura con la pennicellina, domando gli ricresceranno i capelli ecc. e dopo quanto tempo, per gli occhi l'oculista gli ha riferito che piano piano ritornera normale