Utente 629XXX
Salve , vorrei avere dei chiarimenti o meglio una vostra spiegazione in merito agli esiti degli esami del sangue fatti a mio figlio di 4 anni.
Ci siamo recati in ospedale dato che dopo 7 giorni di cura con zimox la fabbre dopo essere diminuita era tornata a salire oltre i 38.8.
In ospedale è stata riscontrata una polmonite confermata da esame radiologico il cui referto è il seguente "campo polmonare sinistro un po' meno espanso del controlaterale con addensamento parenchimale basale ed retro-cardiato".
Prescritto antibiotico klacid granulato da 250mg per 10 gg 3,5 mg ogni 12 ore areosol con clenil 2 volte al giorno.
Da esami del sangue vengono rilevati altissimi valori di ast pari a 1119 e alt 1266 e proteina c reattiva con valore 1.00.
All'ospedale richiedono monotest che eseguito da i seguenti risultati :
ac Anti-CITOMEGALOVIRUS lgG pari a 5.4 Ul/ml
Ac Anti-CITOMEGALOVIRUS lgM assenti

Ac Anti-VCA lgM valore "border-line"
EBNA lgG Assenti

I valori del fegato si sono notevolmete abbassati anche se sono ancora fuori dai valori normali:
AST 134
ALT 593
LATTICODEIDROGENASI 774
Proteina C Reattiva 0.70

I globuli bianchi sono aumentati 17.03
e anche i linfociti sono fuori dai valori corretti a 10.05
Attualmente a circa 6 giorni dalla nuova terapia antibiotica il bimbo presenta febbre che sale e scende nell'arco della giornata, diarrea e poco appetito.
Ieri sono stati ripetuti gli esami che hanno visto la normalizzazione dei valori del fegato, i globuli bianchi sono scesi a 15.8 la proteina C reattiva è salita a 1.50 poi il monotest ripetuto con il seguente esito:
Ac Anti-VCA lgM valore "border-line"
EBNA lgG Assenti
Il bimbo ha ancora la febbre ieri salita fino a 39 misurata con termometro auricolare.
Resto in attesa
Grazie
Nico
Treviso

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
I valori che riporta sono compatibili con una mononucleosi da virus di Epstein Barr. Il focolaio broncopolmonare è un reperto non correlato che nerita ulteriori accertamenti e terapia idonea. La diagnosi di certezza per EBV deve ripetere IgM e IgG per VCA dopo due settimane dal risultato.
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
Utente 629XXX

La ringrazio per la sollecita risposta.
Il bimbo è stato rivisto e ora presenta un soffio al bronco sinistro, e continua la terapia antibiotica accociando zimox e Klacid.
Per la mononucleosi Lei che terapia dovremmo seguire, sempre se ce ne una ?
Grazie
Nico Lavina

[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Per la mononucleosi non esiste terapia specifica, si autolimita.
Marcello Masala MD

[#4] dopo  
Utente 629XXX

La ringrazio molto.
Grazie