Utente 280XXX
Buongiorno,
ieri sera ho avuto un rapporto sessuale con una ragazza conosciuta da poco. Lei ha praticato della fellatio non protetta a me, dopodiché, prima della penetrazione, che è stata protetta da preservativo,
si è strusciata con la vagina sul mio pene non ancora eretto e non protetto, e ovviamente non posso escludere che le sue secrezioni siano entrate in contatto con le mie mucose...Ho parlato con la ragazza in seguito, che con sincerità mi ha risposto di aver avuto in passato un paio di rapporti non protetti, a parte la relazione stabile con un suo ex, e di non aver mai effettuato il test. So bene di essere stato quantomeno imprudente nella situazione, volevo sapere quanto effettivamente la pratica da me effettuata sia da considerarsi a rischio per hiv e altre malattie.
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Caro utente

Diciamo nullo per HIV e molto basso (ma non assente) per altre MST non HIV.
In caso di lesioni di qualsiasi genrpere dell'area genitale e perigenitale consulti subito un venereologo (specialista della MST)

Carissimi saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 280XXX

La ringrazio per la risposta dottore, quindi se non dovessi notare lesioni di nessune genere come quelle da lei descritte potrei stare tranquillo?
Saluti

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Se non ci sono segni e sintomi di presunta patologia, la stessa non esiste.

Saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#4] dopo  
Utente 280XXX

Grazie mille dottore,
saluti