Utente 458XXX
Buongiorno ,
avrei una domanda su un caso limite … so i contatti indiretti non essere a rischio .. ma mi e capitato quanto segue … ho avuto con un incontro con una prostituta con la quale mi sono limitato alla sola masturbazione … dopo un po che la “toccavo” ho incominciato a “masturbarmi” …. Subito dopo qualche istante … ho notato del sangue sulla mia mano / glande … (aveva le mestruazioni) …. Ho rischiato qualcosa essendo stato il sangue cosi evidente o trattasi di contatto indiretto ?
Un ultima cosa dove in genere eseguo gli esami sul referto e segnato :
HIV 1-2 AB (IMMUNOENZIMATICO) , non e specificato l antigene ? questo tipo di metodica ricerca di sicuro anche l’antigene ? non mi va tanto di chiamare il centro …

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente nel precedente consulto si proponeva come un individuo di sesso femminile, quando altri utilizzano il suo numero utente conviene specificarlo, diversamente è inutile inserire le informazioni antropometriche che dovrebbero essere coadiuvanti il consulto. Riguardo la prima domanda consideri A RISCHIO il contatto avuto ed esegua il test secondo le modalità più volte descrittele. Riguardo la seconda richiesta la informo che solitamente un test che comprende l'antigene P24 riporta chiaramente il dato o presenta una frase esplicativa che cita il metodo usato.
Marcello Masala MD