Utente cancellato
Buongiorno,
sono una ragazza di 20 anni, il 18 maggio ho avuto un rapporto non protetto e ora ho il terrore di essere stata contagiata dal virus hiv, poichè ho letto che possono comparire dei sintomi dopo la 1-3 settimana e stamattina a un mese dall'accaduto mi sono svegliata con un fastidio alla gola e 37 di febbre ho paura e vorrei sapere se fosse possibile che i sintomi compaiano solo ora dopo un mese.
Sono disperata e spero in una vostra risposta.
Crdiali saluti

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente nessun sintomo è diagnostico di HIV, tantomeno un mal di gola o la febbricola. Le consiglio se ha corso un rischio di eseguire un test a 40 ed uno a 100 giorni.
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
71361

dal 2008
Buongiorno ho ulteriori curiosità:quanto è attendibile il test dopo i 40 giorni? la persona con cui ho avuto il rapporto ha effettuato il test circa 10 giorni fa con esito negativo, sono andata dal medico e ha detto che i linfonodi del collo sono apposto e non ho presentato altri sintomi (la febbre è sparita).
Lunedì prossimo penso di effettuare il test dato che saranno passate 6 settimane; che cosa devo richiedere? quali sono i più attendibili? cordiali saluti

[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Chieda semplicemente il test HIV. Dopo 40 giorni il test ha una buona significatività, ma va ripetuto sempre ecomunque dopo i 90 giorni per essere definitivo. Se il suo partner data il suo ultimo rischio a più di 90 giorni dal test può considerarsi negativo.
Marcello Masala MD