Utente 374XXX
Egr. dott.,
sono un donatore AVIS di 33 anni e segui un regime di vita il più sano possibile..non bevo (se non un bicchiere di vino rosso la sera), non fumo, sono sportivo!Sto molto attento anche per ciò che concerne la frequentazione di ragazze dal punto di vista sessuale..non sono mai stato con prostitute e faccio sesso protetto.
Mi è stato detto dalla mia dottoressa che dalle ultime analisi del sangue sull'epatite B ho un dato border-line..che xò non devo preoccuparmi xchè non è nulla di grave ma che per precauzione mi deve sospendere dalla donazione per un anno:
HBsAg BORDER-LINE
Anti - HBs 0.46 MUI/Ml POSITITIVO DA >10 mU/ML
ANTI - HBcIgG+IgM NEGATIVO
Volevo chiederLe il significato di questi valori.
Cordiali Saluti

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente i markers che propone sono da ripetere a tre e a sei mesi. Le consiglio di eseguire anche HBV DNA in pcr.
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
Utente 374XXX

Grazie Dottore per la veloce risposta!
Sentirò la dott.ssa dell'AVIS se ha fatto anche HBV-DNA in PCR.
Comunque il dato BORDER-LINE è rimasto invariato da un anno a questa parte nel senso che la prima volta è uscito ad agosto 2007, poi a settembre 2007 e adesso a giugno 2008 dopo quasi un anno...
E' una cosa normale???
Cordiali Saluti