Utente 345XXX
Salve, in data 2 aprile 2014 ho praticato del sesso orale attivo ad una donna ( niente rapporto completo), lei mi aveva raccontato che si era fatta chiudere le tube e che è sempre fissata con la salute quindi a detta sua ha praticato sempre sesso sicuro.
Il giorno 28 aprile mi è comparsa un afta in bocca curata e sparita in 3 giorni con colluttorio.
Il giorno 2 maggio 2014 tra il lavoro e una serata in discoteca sono stato in piedi per + di 24 ore senza dormire (ma nessun sintomo).
La sera del 3 maggio mi sveglio nel cuore della notte con un forte mal di gola.
Il giorno 4 maggio mi sveglio e il mal di gola era sparito, mi è calata la voce e sentivo un po di fastidio quando deglutivo e mi è salita la febbre a 38 passata immediatamente dopo l'assunzione di tachipirina flashtan 500mg, però mi rimane la voce roca e il fastidio alla gola quando deglutisco.
Mi sono spaventato e sono andato un po in panico perchè sono passati 34 giorni da quando ho avuto quel rapporto orale con quella donna, puo essere una fase di transizione verso l'HIV o è solamente dovuta alla stanchezza e al mancato riposo?
Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Sembra tutt'altro che una sieroconversione; stia sereno.

saluti
Dr.ssa Silvia Suetti, Specialista DermoVenereologo e DermoChirurgo
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it