Utente 893XXX
salve sono un ragazzo di 21 anni.
ho terminato in agosto una cura a base di interferone e ribavirina, avendo riscontrato epatite c contratta non si sa come (forse un rapporto sessuale)...
nel semestre febbraio agosto, non ho avuto alcun problema, tranne un dimagrimento poco rilevante e un po di stress e nervosismo.
ora dopo aver fatto questa cura, e aspettando febbraio per il riscontro finale (preciso che nelle due ultime analisi che ho fatto risultavo negativo, da circa due mesi sono arrivati i problemi.
preciso che sono all'estero per motivi personali e lo stress s'è fatto sentire maggiormente.
risultato: mi sono riempito di piccole bolle rosse su tutto il corpo, gambe, gomiti, schiena, fianchi e all'attaccatura dei capelli.
visto che ho sofferto di psoriasi ho creduto fosse un'altra ricaduta, e cosi ho cominciato a curarla con creme e cremine e lampade e sembrava che tutto stesse guarendo.
dopo due settimane circa, ho cominciato ad avvertire un certo prurito anale, e al pube e ho scoperto di avere i peduncoli; dopo aver curato questi ultimi (preciso che ho sempre e solo rapporti protetti), un'altra volta le bolle, a cominciare dalle gambe, forfora, e di tanto in tanto sul glande mi vengono dei puntini rossi (specialmente dopo un'erezione) che a volte mi danno un prurito insopportabile, questo scompare quand applico una pomata a base di sulfadiazina argentica e un'altra a base di ossido di zinco.
ora mi chiedo: è normale che io abbia avuto tutte queste cose essendo il mio sistema immunitario abbastanza debole o mi devo preoccupare?
è che dopo l'esperienza dell'epatite c sono diventato ancora più ipocondriaco di prima, non so che fare e mi stresso ancora di piùa pensarci.

Spero in una vostra risposta a breve tempo!
Saluti!

[#1] dopo  
Dr. Marcello Stante

28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
caro amico,
forse di tutto quello che riporta poco è da attribuire alla sua epatite, salvo forse la presenza di quelle che lei definisce bolle sparse sul corpo e forse da attribuire ad una possibile vasculite da immunocomplessi in relazione alla sua epatitye HCV.
urge una visita dermatologica, non aspetti troppo.
saluti
Dr Marcello Stante
STUDIO MEDICO DERMOESTETICO
V. Berardi 18 - Taranto
dottstante@tele2.it

[#2] dopo  
Utente 893XXX

...bene, prossima settimana faró la visita dermatologica, anche se per le bolle sul corpo e tra l'attaccatura dei capelli sono quasi sicuro sia psóriasi, visto che annualmente ne soffro e che scompare con la pomata psorinase.
per il resto dei problemi (mi riferisco ai puntini rossi sul pene sottocutanei che compaiono a volte dopo un'erezione) cosa mi consiglia?
una visita dall'urologo o una semplice visita dermatologica?

Grazie mille

[#3] dopo  
Dr. Marcello Stante

28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
una visita dal dermatologo andrà benissimo.
saluti
Dr Marcello Stante
STUDIO MEDICO DERMOESTETICO
V. Berardi 18 - Taranto
dottstante@tele2.it

[#4] dopo  
Dr. Amedeo Guagnano

24% attività
0% attualità
12% socialità
SAN SEVERO (FG)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2003
Non è da trascurare anche la possibilità di una forma di lichen planus, spesso associata ad epatite c. Sicuramente il dermatologo Le darà il giusto consiglio e la giusta terapia. Saluti
Dott. Amedeo GUAGNANO
Ufficiale Medico A.M.
Specialista in Dermatologia e Venereologia
San Severo (FG) - via Vieste, 8