Utente 780XXX
Buongiorno dottori.
Ho un'ansia molto grande da quando ho avuto un comportamento a rischio (cunnilingus di una manciata di secondi e superficialmente) che mi prende parecchio. Ho eseguito il test hiv in diversi periodi e sempre risultati negativi. Il primo ad un mese poi a circa tre mesi. Siccome 86 giorni, secondo me, non erano 3 mesi giusti lo ho ripetuto ancora a 127 giorni. Preso ancora dall'ansia lo ho ripetuto giorni addietro, cioè a 169 giorni dal rapporto. Non so se posso definitivamente chiudere questo capitolo perchè sento su di me ancora come una spada di damocle i 180 giorni. Che fare?

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Il test deve essere effettuato a 40 e 100 giorni dal fatto, per escludere il periodo finestra. I suoi esami sono risultati negativi anche ad un tempo superiore, quindi ritengo debba stare tranquillo
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 780XXX

perciò non c'é la necessità di ripetere l'esame a 6 mesi? o comunque l'esame che ho fatto a 169 giorni può essere considerato come 6 mesi? grazie ancora e scusate il disturbo.

[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
No, non c'è necessità di ripetere l'esame a sei mesi
Un saluto

A. Baraldi